Analisi tecnica con candelabri giapponesi

I giapponesi iniziarono ad usare l'analisi tecnica per il commercio del riso nel 17 ° secolo. Questa prima versione dell'analisi tecnica era diversa dalla versione americana avviata da Charles Dow intorno al 1900, tuttavia, la maggior parte dei principi guida sono simili:

  • Il "cosa" (azione dei prezzi) è più importante del "perché" (notizie, profitti, ecc.)
  • Tutte le informazioni note si riflettono nei prezzi.
  • Acquirenti e venditori sono basati su aspettative ed emozioni (paura e avidità).
  • I mercati fluttuano.
  • Il prezzo effettivo potrebbe non riflettere il valore sottostante.

I candelabri sono apparsi nel 1850. Gran parte dello sviluppo dei candelabri e della grafica è attribuita a un commerciante di riso della città di Sakata di nome Homma. È probabile che le sue idee originali siano state modificate e affinate nel tempo, portando infine al sistema di candele che usiamo oggi.

Formazione di candelabri giapponesi

Candelabri giapponesi

Rispetto ai grafici a barre, i grafici a candela sono visivamente più accattivanti e più facili da interpretare. I candelabri forniscono un'immagine chiara e rapidamente riconoscibile dell'azione dei prezzi. Il trader può vedere e confrontare la relazione tra apertura e chiusura, nonché il più alto e il più basso dell'orizzonte temporale selezionato. Inoltre, il colore di ciascuna candela ti consente di vedere le pressioni sull'acquisto o sulla vendita.

grafico a candele

I candelabri non mostrano la sequenza di eventi

Lampadario alto basso

Il più alto e il più basso sono ovvi, ma i candelabri (e i grafici a barre) non riflettono la sequenza di eventi tra l'apertura e la chiusura.

Un lungo candelabro bianco mostra un aumento di prezzo durante la sessione. Tuttavia, non indica la volatilità della sessione. L'immagine allegata mostra due possibili sequenze che formano lo stesso candelabro. La prima sequenza consiste di due piccoli movimenti e un forte aumento. La seconda sequenza mostra tre movimenti rapidi che coprono l'intero candelabro. La prima sequenza è più ottimistica, illustra una forte pressione degli acquirenti. La seconda sequenza riflette una maggiore volatilità e una certa pressione sulla vendita. Questi sono solo due esempi, ci sono centinaia di possibili combinazioni che potrebbero derivare dallo stesso candelabro.

Il lungo o breve corpo di candelabri

Marubozu

In generale, comprare o vendere pressione è più forte se il corpo del candelabro è lungo. Al contrario, i piccoli candelabri riflettono un consolidamento dei prezzi del forex.

I lunghi candelieri bianchi mostrano una forte pressione all'acquisto. Generalmente sono ottimisti, ma dipende dalla loro posizione all'interno di una configurazione tecnica più ampia. E viceversa per i lunghi candelieri neri.

I lunghi candelabri sono i fratelli di Marubozu. I Marubozus non hanno ombre superiori o inferiori, il più basso e il più alto sono rappresentati dall'apertura e chiusura del candelabro. Un Marzubozu bianco indica che gli acquirenti hanno controllato l'azione dei prezzi dalla prima all'ultima transazione e viceversa per il Marubozus ribassista (nero).

 

Ombra di candelabri e trottole

I candelabri in trottole con lunghe ombre

Le ombre superiori e inferiori sui candelabri possono fornire preziose informazioni sulla sessione di trading. I candelabri con lunghe tomaie superiori indicano che gli acquirenti hanno dominato durante la sessione e quindi i venditori hanno valutato il vantaggio spingendo i prezzi verso il basso. E al contrario per i candelabri con un'ombra lunga e più bassa.

I candelabri con un corpo piccolo e le lunghe ombre alte e basse sono chiamati top. L'ombra rappresenta un'inversione e la cima un'indecisione. Il piccolo corpo mostra un piccolo movimento tra l'apertura e la chiusura del candelabro e le ombre indicano che i compratori e i venditori erano attivi durante la sessione.

 

Candlesticks in Doji

Doji

I Doji sono candelabri che forniscono informazioni importanti. Si formano quando l'apertura e la chiusura del candelabro sono quasi uguali. Un doji con un'apertura uguale alla chiusura è considerato più affidabile. La lunghezza delle ombre superiore e inferiore può variare e, alla fine, il candelabro appare come una croce, una croce rovesciata o un segno +.

Solo i doji sono modelli neutri. Qualsiasi inclinazione rialzista o ribassista si basa sull'azione di prezzo precedente e sulla prossima conferma. Un Doji che si forma tra altri candelabri con piccoli corpi non è considerato importante. Un doji che si forma tra i candelabri con corpi lunghi è più significativo.

Doji dà significato all'indecisione o al conflitto tra acquirenti e venditori. Il risultato è un vicolo cieco.

La rilevanza di una doji dipende dalla tendenza precedente o dai precedenti candelabri. Dopo un lungo candelabro bianco, il doji segnala che la pressione degli acquirenti inizia a indebolirsi e, al contrario, con una lunga candela nera seguita da una doji. Doji indica che le forze dell'offerta e della domanda si bilanciano e che può verificarsi un cambiamento nella tendenza.

Doji con le gambe lunghe (o onde alte)

Doji con le gambe lunghe

Le doji a gambe lunghe sono composte da lunghe ombre superiori e inferiori quasi uguali in lunghezza.

Riflettono una grande indecisione e una significativa volatilità del mercato. Questo tipo di candela indica che i prezzi sono variati molto al di sopra e al di sotto del livello di apertura e si sono chiusi allo stesso livello.

 

Drago volante

Drago volante

Il drago volante è un doji che si forma quando l'apertura, la chiusura e sopra sono allo stesso livello e che lo stoppino candela forma un'ombra lunga inferiore. Il candelabro sembra una "T". Il drago volante indica che i venditori hanno dominato la sessione di negoziazione, ma alla fine, gli acquirenti hanno spinto i prezzi in apertura e la più alta della sessione.

Le implicazioni dell'inversione di un drago volante dipendono dall'azione di prezzo precedente e dalla conferma futura. L'ombra lunga più bassa fornisce una chiara evidenza della pressione dell'acquirente, ma la più bassa indica che molti commercianti sono ancora venditori.

Dopo un lungo trend ribassista, un lungo candelabro nero o vicino a un supporto importante, il drago volante doji segnala una potenziale inversione di tendenza al rialzo.

Dopo un lungo trend al rialzo, un lungo candelabro bianco o vicino a una resistenza significativa, l'ombra lunga e lunga segnala un potenziale di inversione ad orso.

La conferma del declino o dell'aumento è necessaria per entrambe le situazioni.

Pietra tombale

pietra tombale

Il doji forma lapide si forma quando l'apertura, il più basso e la chiusura sono a filo e la candela stoppino forma una lunga ombra superiore. Il candelabro sembra una "T" invertita. La lapide indica che gli acquirenti hanno dominato la sessione di negoziazione, ma alla fine, i venditori hanno spinto i prezzi in apertura e il basso della sessione.

Come nel caso del drago volante e di altri candelabri, le conseguenze dell'inversione di tendenza della pietra tombale dipendono dalla precedente azione sui prezzi e dalla futura conferma. Anche se l'ombra lunga e alta indica che un momentum rialzista è fallito, il più alto del giorno fornisce la prova di una certa pressione d'acquisto.

Dopo una lunga tendenza ribassista, un lungo candelabro nero o vicino a un supporto importante, la lapide segna una potenziale inversione di tendenza al rialzo.

Dopo un lungo trend al rialzo, un lungo candelabro bianco o vicino a una resistenza significativa, l'ombra lunga e lunga segnala un potenziale di inversione ad orso.

In entrambi i casi è necessaria una conferma ribassista o rialzista.

Tendenza prioritaria

Di norma, i candelabri sono efficaci a breve termine, è meglio considerare l'azione sui prezzi nell'arco di poche settimane. Perché uno schema sia considerato un'inversione di tendenza, prima deve esserci una tendenza inversa. La direzione della tendenza può essere determinata utilizzando linee di tendenza, supporti / resistori, medie mobili o altri indicatori tecnici. La lunghezza e la durata della tendenza dipenderanno dalle preferenze individuali.

Posizione di una stella

Posizione di una stella

Un candelabro che si apre dopo un intervallo è in una posizione stella. Di solito, ma non sempre, il primo candelabro è formato da un corpo grande, mentre il secondo nella posizione stellare ha un corpo piccolo. La combinazione dei due candelabri può essere diversa con candelabri bianchi o neri. I candelabri con corpi piccoli come Doji, martelli, stelle cadenti o trottole possono formarsi in una posizione stellare. Più avanti vedremo modelli di 2 e 3 candelabri che usano la posizione della stella.

&Posizione dell'Harami

Harami

Un candelabro è in una posizione harami quando si forma nel raggio del corpo del precedente candelabro. Le ombre alte più basse della seconda candela non devono necessariamente essere contenute nella prima, ma è meglio se lo sono. Doji e top hanno corpi piccoli e possono essere formati in una posizione harami.

Il martello e l'impiccato

Il martello e l'impiccato

Il martello e l'impiccato sono simili nell'aspetto, ma hanno implicazioni diverse rispetto alla precedente azione di prezzo. I due candelabri sono costituiti da un piccolo corpo bianco o nero, un'ombra lunga e bassa e un'ombra alta molto corta o inesistente. Come con la maggior parte delle formazioni a candele, i martelli e i ganci richiedono la conferma dell'azione del prezzo prima di agire.

 

martello

Il martello si sta formando in una tendenza al ribasso, indica una potenziale inversione della tendenza o il minimo di un'onda in una tendenza rialzista o ribassista. L'azione dei prezzi che segue deve confermare l'inversione di tendenza, un volume in aumento rafforza la validità dell'inversione.

 

 

impiccato

Il boia è una figura di inversione ribassista che può anche segnare il picco di un'onda in una tendenza rialzista o ribassista. L'Hangman è formato dopo un aumento, indica che la pressione dei venditori aumenta. Per quanto riguarda il martello, un uomo impiccato richiede una conferma ribassista prima di agire.

Il martello rovescio e la stella cadente

Martello rovesciato e stella cadente

Il martello invertito e la stella cadente hanno implicazioni diverse in base all'azione del prezzo precedente. I due candelabri sono costituiti da un piccolo corpo bianco o nero, un'ombra superiore lunga e un'ombra inferiore piccola o inesistente. Questi candelabri indicano una potenziale inversione di tendenza che richiede conferma prima di agire.

 

 

Stella cadente

 

La stella cadente è una figura di inversione ribassista che si forma nella posizione di una stella dopo un aumento dei prezzi. La stella cadente segna una potenziale inversione di tendenza o un livello di resistenza. Il candelabro si forma dopo un varco (l'apertura del candelabro è superiore alla chiusura del precedente candelabro). Il candelabro è composto da un'ombra superiore lunga (almeno il doppio delle dimensioni del corpo) e un piccolo corpo nero o bianco. Una conferma è necessaria dopo la stella cadente, può assumere la forma di un gap ribassista o di una lunga candela nera con un volume elevato.

 

Martello rovesciato

Il martello rovesciato sembra una stella cadente, ma si forma dopo un calo dei prezzi. Il martello rovesciato segna una potenziale inversione di tendenza o un livello di supporto. È necessaria una conferma rialzista prima di agire, può assumere la forma di un intervallo rialzista o di un lungo candelabro bianco con un volume elevato.

La fusione dei candelabri

La fusione di due o più candelabri forma una nuova candela. Questo candelabro misto è formato dall'apertura del primo candelabro, dalla fine dell'ultima candela e dalla gamma (su / giù) del motivo.

Figura penetrante = martello

Figura penetrante = martello

Deglutizione rialzista = martello

Deglutizione rialzista = martello

Copertura nuvolosa scura = stella cadente

Copertura nuvolosa scura = stella cadente

Rondine ribassista = stella cadente

Rondine ribassista = stella cadente

Tre soldati bianchi = lungo candelabro bianco

Tre soldati bianchi = lungo candelabro bianco

Tre corvi neri = lungo candelabro nero

Tre corvi neri = lungo candelabro nero