Menu

Broker di CFD

AvaTrade  Admiral Markets

XM  IG

XTB  Plus500

Pepperstone  ActivTrades

Trading Sociale

darwinex  ZuluTrade

Criptovaluta

Binance  Coinhouse

Bitpanda

Conto finanziato

FundedNext  FTMO

E8  The 5%ers

City Traders Imperium  

Il diario di trading: uno strumento importante per i trader

diario di trading

I registri di trading sono strumenti importanti che tutti i trader, aspiranti o esperti, possono utilizzare per tenere traccia delle loro operazioni, ma molti investitori non ne sono a conoscenza.

Come metodo economico o gratuito per organizzare l'attività di trading, i registri aiutano i trader a notare gli schemi e forniscono una struttura chiara attraverso la quale possono apportare miglioramenti mirati.

Che si tratti di criptovalute, azioni, futures, opzioni, materie prime o forex, un diario di trading può aiutarvi a documentare i vostri progressi e a migliorare le vostre prestazioni di trading.

Questa guida spiega come funzionano i giornali di trading, compresi i loro vantaggi e svantaggi. Esaminiamo anche cosa includere in un giornale di trading online ed elenchiamo i migliori programmi, piattaforme e applicazioni.

Perché si dovrebbe usare un diario di trading?

L'utilizzo di un diario di trading non è un problema, anche se si limita a registrare le informazioni più semplici e basilari sulle operazioni. I vantaggi di un diario sono numerosi, ma si possono riassumere in due categorie:

  • Sviluppare un approccio più coerente al trading - Fare riferimento alle operazioni passate vi fornirà una base per il vostro lavoro e vi aiuterà a evitare che le emozioni offuschino il vostro giudizio. Il trading emotivo, ossia l'esecuzione di operazioni basate sull'istinto piuttosto che su un'analisi approfondita, raramente funziona in modo coerente. L'uso di un diario di trading vi incoraggerà invece a stabilire condizioni chiare per l'entrata e l'uscita dalle operazioni, il che significa che potrete sviluppare un piano strutturato per aiutarvi a trarre profitto dal trading online.
  • Individuazione di schemi nell'attività di trading - Man mano che la banca dati cresce, avrete a disposizione più dati da analizzare per individuare schemi redditizi e non redditizi. Ad esempio, ci possono essere particolari momenti della giornata in cui si guadagna di più. Oppure, alcuni indicatori possono funzionare meglio su particolari asset, come le criptovalute volatili.

Cosa includere

I registri di trading devono essere utilizzati per registrare tutte le informazioni quantitative rilevanti per ogni operazione effettuata, dettagliando la configurazione prima dell'operazione, i numeri durante l'operazione e i dettagli chiave della conclusione dell'operazione. Potete anche includere un'analisi qualitativa di come vi siete sentiti in merito all'operazione e di come l'avete realizzata.

Se usato correttamente, un buon diario di trading dovrebbe fornirvi un'ampia base di informazioni per analizzare e trarre conclusioni sulla vostra performance di trading.

Dati chiave

  • La data in cui è stato effettuato lo scambio.
  • L'orizzonte temporale dell'operazione
  • La configurazione che ha innescato il trade
  • Il mercato specifico in cui si opera
  • La dimensione del lotto della vostra posizione
  • La direzione dell'operazione, cioè long o short.
  • Il prezzo a cui si è entrati
  • Il prezzo di uscita dalla posizione
  • Lo stop loss, ovvero il prezzo a cui si esce se l'operazione va male.
  • Il profitto o la perdita realizzati con l'operazione.
  • L'importo rischiato nell'operazione.

Inoltre, può essere utile scattare delle schermate dei grafici dei prezzi nei punti di entrata e di uscita: questo vi aiuterà ad analizzare le tendenze del mercato quando guarderete il vostro diario di trading.

Dopo lo scambio

Una volta conclusa l'operazione e inseriti tutti i dettagli quantitativi necessari, è bene registrare le proprie impressioni nel diario di trading. Prendete nota di ciò che è andato bene, di ciò che non è andato bene e di come vi siete sentiti durante lo scambio. Aggiungere descrizioni e definizioni semplici, ad esempio "revenge trading".

Si tratta di un'opportunità per valutare i fattori emotivi intangibili che possono influenzare il corso di un'operazione. Vi siete distratti e avete perso il momento perfetto per fare uno scambio? Oppure vi siete innervositi e siete usciti troppo presto da una posizione? Forse stavate facendo trading in modo aggressivo?

Questi fattori non sono facilmente quantificabili, ma sono importanti per comprendere le vostre caratteristiche comportamentali durante il trading: ad esempio, se la vostra avversione al rischio vi fa perdere delle opportunità o, al contrario, se subite delle perdite assumendo un rischio eccessivo.

Nel corso del tempo, si produrrà un database dettagliato dei propri comportamenti di trading, che consentirà di sviluppare strategie per aumentare la redditività o ridurre i comportamenti che costano denaro.

Come si fa a creare un diario di trading?

Creare un diario di trading è facile e ci sono molti software gratuiti e facilmente accessibili che possono essere utilizzati per costruire un database, o una timeline, della vostra storia di trading. Tutto ciò che serve è la possibilità di creare tabelle per inserire i dati, scrivere un testo che descriva la propria opinione su un'operazione e, se lo si desidera, inserire schermate di grafici di mercato che si ritiene possano aiutare l'analisi.

Diari di trading a pagamento

Una delle innovazioni più convenienti per i trader è il software applicativo che si collega alla vostra piattaforma di trading e crea automaticamente un giornale di trading interattivo ad un costo di abbonamento ragionevole. Questi strumenti offrono anche grafici intuitivi, feedback e suggerimenti per aiutarvi a migliorare.

I migliori diari di trading con grafici sono i seguenti:

  • Edgewonk - si distingue per la sua funzione di "gamification", che lancia sfide ai trader in base alle loro prestazioni, creando un modo divertente per mettere in pratica le lezioni apprese analizzando il loro registro di trading. Il software si integra anche con piattaforme consolidate come MT4, MT5 e cTrader. Inoltre, Edgewonk offre dashboard di facile utilizzo con layout intuitivi. Il software analizza le caratteristiche dell'operazione e condivide idee per migliorare il trading tecnico, ad esempio.
  • TraderSync - popolare tra i trader per le sue caratteristiche, tra cui il feedback dell'intelligenza artificiale e il calcolo automatico di profitti e perdite. Il programma si sincronizza inoltre automaticamente con i broker supportati, in modo da non dover inserire manualmente le informazioni sugli scambi. Tradersync è in definitiva una delle migliori riviste di trading quantitativo che si possano acquistare online. Con molteplici utilizzi, il software viene fornito con setup di trading di esempio, approfondimenti su come le emozioni influenzano il trading, ricerche di mercato e altro ancora.

Registri di trading gratuiti

I trader possono anche utilizzare i seguenti programmi, alcuni dei quali possono essere scaricati gratuitamente:

Alcuni di questi esempi sono disponibili anche sotto forma di applicazioni, il che li rende facilmente accessibili quando si fa trading in mobilità.

Un'ultima parola sulle riviste di trading

I diari di trading offrono un modo legale e strutturato per registrare la vostra attività di investimento, consentendovi di guardare indietro e analizzare ciò che ha funzionato e ciò che non ha funzionato, e di migliorare le vostre prestazioni di trading in futuro. I trader dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di tenere un diario per migliorare le proprie capacità di trading.

Nuove applicazioni come Edgewonk e TraderSync semplificano la tenuta di un diario di trading, in quanto registrano automaticamente tutte le informazioni quantitative rilevanti mentre si opera. Inoltre, apportano innovazioni tecnologiche che aiutano ad analizzare i dati registrati e ad eseguire nuove operazioni. Per questo motivo sono in cima alla nostra lista delle migliori riviste di trading online.

Tuttavia, se preferite tenere il vostro diario senza dover pagare un nuovo software, potete usare Excel, Google Sheets o molte altre applicazioni popolari.

FAQ

Che cosa devo scrivere in un diario di trading?

Come minimo, un diario di trading dovrebbe includere i profitti e le perdite realizzati per ogni operazione, nonché la data e l'ora dell'operazione. Tuttavia, più si investe in un giornale di trading, più si guadagna. È quindi meglio includere un resoconto il più possibile dettagliato delle proprie operazioni.

È quindi meglio includere un resoconto il più possibile dettagliato delle proprie operazioni. Può essere utile anche registrare i fattori emotivi, come le motivazioni che vi spingono a fare trading. Per ulteriori domande e risposte su cosa registrare, consultare la nostra guida dettagliata al diario di trading.

Devo usare un diario di trading?

No, non è obbligatorio utilizzare un diario di trading. Tuttavia, se siete seriamente intenzionati a guadagnare con il trading online, non c'è dubbio che si tratti di una scelta obbligata. I vantaggi sono molti e l'unico vero svantaggio è il tempo che dovrete dedicare all'organizzazione della vostra agenda.

Ma soprattutto, questo tempo sarà ben speso e dovrebbe avere un impatto positivo sull'efficienza del vostro trading. E se non volete perdere tempo a prendere appunti, potete trovare broker interattivi con un diario automatico o pagare per app e siti web che forniscono questo servizio.

Qual è la migliore piattaforma per creare un diario di trading?

Esistono molti programmi che possono essere utilizzati per creare un diario di trading, dai classici fogli di calcolo come Excel e Word alle sofisticate applicazioni a pagamento. Alcuni broker offrono un modello di registro integrato, che vi farà risparmiare tempo registrando automaticamente i dati necessari.

Applicazioni come Edgewonk e TraderSync registrano automaticamente i dati di trading, oltre a offrire utili funzioni di analisi e formazione.

Un giornale di trading mi farà guadagnare di più?

Sebbene un diario di trading sia un buon modo per rendere più organizzata ed efficiente la vostra attività di investimento, non è detto che renda il vostro trading più redditizio. C'è sempre il rischio di perdere denaro in un'operazione. Una buona strategia è quindi necessaria se si spera di ottenere profitti su base regolare.

Il modo migliore per sviluppare una buona strategia è quello di utilizzare un diario di trading per notare gli schemi del vostro trading, che vi permette di perfezionarlo e migliorarlo.

Ho bisogno di un diario di trading per le operazioni a brevissimo termine?

Un diario di trading è utile per qualsiasi trader, indipendentemente dal periodo di tempo in cui opera, sia che si tratti di day trading che di swing trading. Tuttavia, per il trading ad alta frequenza su un periodo di tempo molto breve, si potrebbe desiderare di razionalizzare la quantità di dati registrati per ogni operazione per risparmiare tempo, poiché l'inserimento delle statistiche per tutte le operazioni effettuate può richiedere molto tempo.

In questo caso, sarà utile una cartella di lavoro o un registro automatizzato da utilizzare per visualizzare e condividere i dettagli delle operazioni. La nostra guida esamina e classifica le migliori riviste di trading digitale per azioni, forex, criptovalute, opzioni e materie prime.

Le riviste di trading sono qualitative o quantitative?

I diari di trading possono registrare dati quantitativi, come i punti di entrata e di uscita, i parametri di gestione del rischio, i profitti e le perdite. Tuttavia, le migliori applicazioni e diari di trading digitali consentono anche di registrare le proprie emozioni in quel momento e di condividere le proprie riflessioni su come queste possano influenzare i risultati, ad esempio se si opera per rabbia o per vendetta.