Medie mobili e MACD

Una media mobile è un indicatore che fornisce informazioni sul significato e la forza di una tendenza. Mostra il valore medio di un prezzo in un determinato periodo. (MM10 = prezzo medio su 10 giorni)

Esistono diversi tipi di medie mobili. La media mobile semplice dà uguale importanza a ciascun prezzo. Le medie mobili ponderate ed esponenziali attribuiscono maggiore importanza al prezzo più recente.

La durata di una media mobile deve essere determinata dalla lunghezza del ciclo di mercato che segui, ad esempio 50 o 100 periodi per tendenze a lungo termine e meno di 25 per brevità.

Lo svantaggio di questo indicatore essendo l'esistenza di un fenomeno di ritardo tra la sua evoluzione e quella dei prezzi, il più difficile è trovare una media mobile che ti faccia vincere regolarmente.

Interpretazione:

Il prezzo della valuta sarà superiore alla media mobile in una tendenza rialzista e al di sotto in una tendenza al ribasso. Se il mercato non ha tendenza, il prezzo varierà sopra e sotto.

Gli incroci tra la media mobile ei prezzi possono essere utili per generare segnali di acquisto o di vendita.

media mobile

 

Utilizzando due medie mobili (una breve e una lunga) è possibile identificare i cambiamenti nelle tendenze e quindi generare segnali di vendita o di acquisto.

media mobile 2

MACD (Moving Average Convergence Divergence)

Il MACD consente di mitigare i ritardi ottenuti con medie mobili semplici.

Consiste di 2 linee, una breve media mobile esponenziale e una media mobile esponenziale lungo. L'istogramma MACD misura la differenza tra le due linee.

Più il MACD si allontana dalla sua linea di segnale e la linea zero, più forte è la tendenza attuale.

Impostazioni predefinite

- Media mobile breve: 12
- Media mobile lunga: 26
- Periodo della linea del segnale: 9

MACD