Menu

Broker di CFD

AvaTrade  Admiral Markets

XM  IG

XTB  Plus500

Pepperstone  ActivTrades

Trading Sociale

darwinex  ZuluTrade

Borsa

DEGIRO

Investir comporta rischi di perdite

Criptovaluta

Binance  Coinhouse

OKX  Bitpanda

Conto finanziato

FundedNext  FTMO

E8  The 5%ers

Fidelcrest  City Traders Imperium

Broker con ordini di stop loss garantiti

stop loss garantiti

I broker con ordini di stop loss garantiti dovrebbero essere nella lista delle potenziali piattaforme per gli investitori che cercano un trading a rischio limitato. Questa funzione integrata di gestione del rischio è un ottimo modo per evitare perdite eccessive quando si negoziano strumenti complessi.

Questa guida ai broker con funzione di stop loss garantito spiega come funziona, quali sono i suoi vantaggi e come si confronta con altre tecniche di gestione del rischio. Abbiamo anche elencato i migliori broker che offrono ordini di stop loss garantiti.

Che cos'è uno stop loss garantito?

L'ordine di stop loss garantito è uno strumento di gestione del rischio progettato per proteggere i trader da perdite ingenti. Il trading complesso come quello dei CFD può essere molto rischioso, pertanto i trader devono disporre di sistemi di gestione efficaci per ridurre al minimo i costi e mantenere alti i profitti netti. Due problemi comuni nel trading di CFD e derivati sono il gapping e lo slippage, che possono portare rapidamente a perdite molto più consistenti del previsto.

Il gapping si verifica quando il prezzo di un'attività passa improvvisamente da un prezzo all'altro in un mercato altamente volatile. Questo avviene solitamente in seguito a importanti eventi mondiali e notizie economiche. Lo slippage, invece, è la differenza tra il prezzo di esecuzione previsto e il prezzo di esecuzione effettivo. Quando il mercato è volatile, si può verificare uno slippage positivo o negativo.

Un normale ordine di stop loss limita le perdite a un certo livello se i mercati si muovono contro di voi. Tuttavia, in caso di un significativo gapping, il vostro broker potrebbe non essere in grado di chiudere la vostra posizione al prezzo desiderato. Ciò comporterebbe una perdita maggiore rispetto a quella calcolata al momento dell'ordine. Ma i broker con ordini di stop loss garantiti assorbiranno questa differenza di prezzo, restituendo ai loro clienti la perdita prevista.

Esempio

L'esempio seguente illustra il funzionamento dei broker con ordini di stop loss garantiti:

Supponiamo che un investitore acquisti 1.000 azioni di BP per 10 sterline, ottenendo una posizione di 10.000 sterline. Quindi inserisce un ordine di stop loss garantito del 5% al di sotto del prezzo di ingresso dell'azione.

Improvvisamente, il mercato diverge e subisce un rapido balzo verso il basso, con il nuovo prezzo delle azioni che diventa di 8,25 sterline. In questo caso, gli investitori che non dispongono di un ordine di stop loss potrebbero affrettarsi a vendere, con il rischio di un ulteriore calo del prezzo dell'azione e quindi di una perdita maggiore. Coloro che hanno un regolare ordine di stop loss vedranno le loro posizioni chiuse a 8,25 sterline. Tuttavia, utilizzando broker con ordini di stop loss garantiti, il punto di chiusura sarebbe stato di 9,50 sterline.

Facendo alcuni calcoli, l'investitore ha risparmiato la differenza tra il valore di uscita garantito e il prezzo di mercato a cui è sceso l'asset. Ciò equivale a £ 9,50 - £ 8,25 = £ 1,25 per azione o £ 1.250 in totale.

Ordini stop loss garantiti rispetto ad altri sistemi di gestione del rischio

Gli ordini di stop loss garantiti sono utili, ma non sono l'unico strumento di gestione del rischio disponibile. I nostri esperti di trading hanno scoperto che l'utilizzo di una combinazione di approcci diversi è spesso il migliore.

Ordini di take profit

Un ordine di take profit è un ordine limite in cui il trader specifica il profitto a cui vuole chiudere una posizione. Se il prezzo raggiunge il limite, il broker chiude automaticamente l'operazione. Questo protegge gli investitori da un calo improvviso e inaspettato prima che abbiano il tempo di chiudere l'operazione redditizia. Ciò può migliorare la redditività netta e aiutare i trader a rimanere obiettivi, evitando che le emozioni come la paura o l'avidità possano dettare le loro decisioni.

Copertura

La copertura è un altro modo per gestire il rischio. Si tratta di compensare le perdite di investimento con posizioni opposte alla posizione principale. Questo agisce come una sorta di assicurazione, in modo da non subire un impatto negativo se il mercato non va nella vostra direzione.

Sebbene la copertura non protegga da tutte le perdite, l'impatto dei grandi ribassi è ridotto. Una posizione di copertura crea un efficace strumento di gestione del rischio, ma riduce anche i potenziali profitti.

Per proteggere il vostro patrimonio in questo modo è previsto un costo aggiuntivo, chiamato premio.

Ordini di trailing stop

Per una gestione efficace del rischio, cercate un broker che offra sia trailing stop che stop garantiti e combinateli tra loro. I trailing stop descrivono un tipo di ordine in cui il prezzo di stop loss non è fissato a un importo, ma a una percentuale inferiore al prezzo di mercato. Ciò significa che se il valore dell'asset aumenta, aumenta anche il trailing stop. Quando il valore inizia a scendere, il trailing stop rimane fisso e l'investitore è ancora protetto dalla stessa differenza. Ciò consente ai trader di bloccare i profitti quando i prezzi salgono senza chiudere la posizione.

Come utilizzare uno stop loss garantito

Ecco alcuni consigli per utilizzare i broker con ordini di stop loss garantiti quando si investe e si fa trading:

  • Assicuratevi che il broker addebiti un premio solo per l'implementazione di stop garantiti.
  • Valutare se sono necessari, poiché il monitoraggio attivo può ridurre i benefici.
  • Tenete traccia delle spese applicate a ciascun ordine e verificate che il costo ne valga la pena.
  • Verificate la distanza minima supportata dai broker con ordini di stop loss garantiti e se questo annulla qualsiasi vantaggio significativo di questo tipo di ordine.
  • Alcuni broker che offrono ordini di stop loss garantiti consentono di modificarli a posteriori, il che può essere utilizzato come ordine di trailing stop.

Vantaggi dei broker con ordini di stop garantiti

Previene le grandi perdite

Il vantaggio principale dell'utilizzo di ordini stop loss garantiti è che impediscono di perdere quantità eccessive di denaro nelle operazioni. Nei mercati altamente volatili, i broker che utilizzano ordini stop loss garantiti proteggono gli investitori dal gapping, assicurando che il rischio previsto sia il massimo assunto.

Quando si imposta un ordine di stop loss garantito, si accetta quanto si è disposti a perdere; è impossibile perdere di più.

Trading a distanza

Il trading con stop loss garantito è perfetto per chi non può monitorare costantemente le proprie posizioni. Quando viene impostato uno stop loss, non è necessario monitorare attentamente le fluttuazioni del mercato, poiché il trading viene interrotto automaticamente.

Se non volete che il trading diventi un lavoro a tempo pieno, impostare uno stop loss garantito può essere una scelta saggia.

Obiettività

L'impostazione di uno stop loss garantito vi permette di essere più obiettivi nelle vostre operazioni. Quando monitorate le azioni da soli, potreste essere motivati dalle emozioni e dalla speranza che il mercato cambi. Questo tipo di mentalità può portare a ulteriori perdite. Con gli investimenti che escono automaticamente, non entrano in gioco fattori emotivi.

Svantaggi dei broker con stop loss garantito

Distanza minima di arresto

I broker fissano una distanza minima per gli stop loss garantiti. Si tratta della distanza minima che lo stop loss può avere dal prezzo di mercato corrente. Questo minimo varia in base alla volatilità prevista e aumenta quando il mercato diventa più volatile. Se questo minimo è troppo alto, può risultare in un ordine di stop loss garantito che non è particolarmente protettivo.

Premi

I broker spesso chiedono agli investitori un premio per l'utilizzo di un ordine di stop loss garantito, che viene attivato quando l'ordine di stop loss viene raggiunto. Questo premio è solitamente basso, ma varia da broker a broker; sceglietene uno con un premio più basso. È anche possibile chiudere una posizione prima che scatti lo stop loss per evitare di pagare il premio.

Fluttuazioni a breve termine

Impostare lo stop loss garantito vicino al prezzo corrente riduce al minimo le perdite ed è un modo sicuro di fare trading. Tuttavia, ciò significa anche che le fluttuazioni a breve termine dei prezzi delle azioni, ad esempio, possono innescarlo e farvi uscire inutilmente dal trading. La chiave è impostare lo stop a un importo che consenta una certa fluttuazione, riducendo al minimo il rischio.

Come posso confrontare i broker con uno stop loss garantito?

Scegliere broker con ordini di stop loss garantiti è un modo utile per limitare il rischio, ma non è l'unico fattore di confronto. Di seguito abbiamo preparato una breve guida ad alcune delle altre caratteristiche che possono influenzare la vostra decisione. Potete anche consultare il nostro elenco dei migliori broker che offrono una funzione di stop loss garantito.

CFD Brokers Stop loss garantito Regolazione Aprire un conto demo
Plus500 si FCA, DFSA, ASIC, CySECPlus500
siFCA, ASIC, CySEC, BaFin, DFSA, SCB, CMAPepperstone
siFCA, BaFin, ASIC, FINMA, FSCA, MAS, FMA, DFSA, JFSA, CFTCIG
si CySEC, FCA, ASIC, JSC, OCRCVM, FSCAAdmiral
si ASIC, CBFSAI, FRSA, BVI FSC, FSCA, JFSA, OCRCVM AvaTrade
ASIC: Australia, BaFin: Germania, BIFSC: Belize, BVI FSC: Isole Vergini britanniche, BACEN e CVM: Brasile, CySEC: Cipro, CNMV: Spagna, CMVM: Portogallo, CSSF: Lussemburgo, CFTC: USA, CBFSAI: Irlanda, CMA : Oman, DFSA: Dubai, FCA: Regno Unito, FINMA: Svizzera, FSPR - FMA: Nuova Zelanda, FRSA: Abu Dhabi, FSA: Seychelles, FSCA: Sud Africa, JFSA: Giappone, JSC: Giordania, KNF: Polonia , MAS: Singapore, IIROC: Canada, SCB: Bahamas, VFSC: Vanuatu
Il trading di CFD comporta un significativo rischio di perdita, quindi non è adatto a tutti gli investitori. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading di CFD.
  1. Commissioni: oltre al confronto diretto dei premi per il tipo di ordine detenuto, esistono diverse commissioni di negoziazione che possono incidere sui vostri profitti netti. Possono essere applicati costi aggiuntivi su depositi e prelievi, conversioni di valuta, spread, commissioni, inattività e conti.
  2. Attività: non tutti i broker che offrono ordini di stop loss garantiti offrono tutti gli strumenti finanziari. Verificate quindi che i mercati che desiderate siano coperti dai servizi di una società. Non volete aprire un conto, depositare il vostro denaro e poi scoprire che le opzioni cripto non sono disponibili.
  3. Regolamentazione: organismi di regolamentazione come la FCA, la SEC e l'ASIC operano in modo indipendente per garantire che i mercati finanziari rimangano equi e che gli investitori non vengano truffati. I broker con ordini di stop loss garantiti regolamentati da questi organismi garantiranno che i fondi dei clienti siano tenuti separati dai propri, che non ingannino i clienti e che operino prezzi e modelli commerciali trasparenti.
  4. Servizio clienti: Il servizio clienti può fare un'enorme differenza nella vostra esperienza di trading complessiva e talvolta anche nei vostri profitti. Se i problemi tecnici vi impediscono di piazzare o chiudere le posizioni, potreste perdere denaro. Verificate che i vostri potenziali broker con ordini di stop loss garantiti abbiano un team di assistenza clienti che parli la vostra lingua e sia facilmente accessibile attraverso il vostro metodo di contatto preferito.
  5. Metodi di pagamento: è importante assicurarsi di poter depositare e prelevare denaro dal proprio conto di intermediazione attraverso un metodo conveniente. Ad esempio, non volete aprire un conto presso un portafoglio elettronico offshore solo per prelevare il vostro denaro, ma volete semplicemente un trasferimento diretto al vostro conto bancario.

Un'ultima parola sui broker con stop loss garantito

I broker che offrono ordini di stop loss garantiti offrono ai loro clienti la possibilità di fissare in modo definitivo il rischio assunto da qualsiasi posizione. Questi tipi di ordini possono anche ridurre le perdite sostanziali causate da forti fluttuazioni del mercato o da decisioni di trading emotive. Abbiamo scoperto che il modo ottimale di utilizzare i broker con ordini di stop loss garantiti è quello di impostarli a un limite che minimizzi le perdite ma non rischi un'uscita prematura a causa di una piccola volatilità a breve termine. I nostri esperti raccomandano inoltre di utilizzare una serie di approcci di gestione del rischio in combinazione tra loro per massimizzare al meglio i profitti netti.

Domande / Risposte

Cosa sono i broker con stop loss garantito?

Gli stop loss garantiti proteggono le posizioni aperte assicurando che vengano chiuse se il mercato scende al di sotto di un punto predefinito. Ciò significa che, indipendentemente dall'elevata volatilità e dal gapping, non dovrete affrontare una perdita inaspettata.

Che cos'è un premio di stop garantito?

Se lo stop garantito scatta quando il mercato scende oltre il punto stabilito, il broker vi addebiterà una commissione, detta premio, per l'utilizzo di questo servizio.

I broker con ordini di stop loss garantiti sono validi?

Gli ordini stop loss garantiti sono utili in condizioni di mercato volatili, poiché i prezzi possono salire e scendere molto rapidamente, a volte più velocemente di quanto le piattaforme riescano a fare. Con un ordine di stop loss garantito, non perderete mai più di quanto previsto al momento dell'apertura della posizione.

I principianti dovrebbero utilizzare broker con ordini stop loss garantiti?

Se usati correttamente, gli ordini di stop loss garantiti sono un ottimo modo per i principianti di fare trading senza correre rischi eccessivi. Indipendentemente dal livello di investimento, sono efficaci per ridurre al minimo le perdite.

Devo pagare i broker per gli ordini stop loss garantiti?

Pagherete per lo stop loss garantito solo se questo viene attivato dal calo del mercato fino a quel punto o al di sotto. Se si esce dall'operazione prima che ciò accada o se il mercato non scende, non si pagherà per l'uso dello stop loss garantito.