Menu

Ancoraggio - finanza comportamentale

Ancoraggio - finanza comportamentale

Nella prossima sezione, esploreremo otto concetti chiave che i pionieri della finanza comportamentale hanno identificato come un contributo al processo decisionale finanziario irrazionale e spesso dannoso.

Le nostre idee e opinioni dovrebbero basarsi su fatti pertinenti e appropriati per essere considerati validi. Tuttavia, non è sempre così. Il concetto di ancoraggio si basa sulla tendenza ad attaccare o "ancorare" i nostri pensieri ad un punto di riferimento, anche se non ha alcuna rilevanza logica.

Questo può sembrare improbabile, ma l'ancoraggio è abbastanza comune in situazioni in cui le persone sono alle prese con nuovi concetti.

L'ancora diamantata

Prendiamo il classico esempio: la saggezza convenzionale impone che un anello di fidanzamento con diamante dovrebbe costare l'equivalente di circa due mesi di stipendio. Che ci crediate o no, questa "norma" è uno degli esempi più illogici di ancoraggio. Questo punto di riferimento del tutto indifferente è stato creato dall'industria orafa per massimizzare i profitti, non è un modo per valutare l'amore di una coppia.

Molti uomini non possono permettersi di spendere due mesi di stipendio per un anello. Di conseguenza, alcune persone si indebitano per rispettare la "norma". Logicamente, l'importo speso su un anello di fidanzamento dovrebbe essere dettato da ciò che una persona può permettersi di spendere. Ma il potere di ancoraggio incoraggia molti uomini a seguire questa "norma" nonostante le spese.

Testimonianze accademiche

Certamente, lo standard dei due mesi in questo esempio sembra relativamente plausibile. Tuttavia, studi universitari hanno dimostrato che l'effetto di ancoraggio è più forte quando si verifica in situazioni in cui l'ancoraggio è assolutamente casuale.

Nel 1974, in un articolo intitolato "Judgment under Uncertainty: Heuristics and Prejudice", Kahneman e Tversky hanno condotto uno studio in cui una ruota contenente i numeri da 1 a 100 è stata girata. Successivamente, è stato chiesto ai soggetti se la percentuale dei paesi africani membri dell'ONU era superiore o inferiore al numero della ruota. Tversky e Kahneman hanno scoperto che il valore di ancoraggio casuale del numero visualizzato sulla ruota ha avuto un effetto pronunciato sulla risposta che i soggetti hanno dato. Ad esempio, quando la ruota è atterrata su 10, la stima media data dai soggetti era del 25%, mentre quando la ruota è atterrata su 60, la media era del 45%. Come potete vedere, il numero casuale ha avuto un effetto di ancoraggio sulle risposte dei soggetti.

Ancoraggio degli investimenti

L'ancoraggio può anche essere fonte di frustrazione nel mondo finanziario, poiché gli investitori basano le loro decisioni su dati e statistiche rilevanti. Ad esempio, alcune persone investono in azioni di società che hanno subito un calo significativo in un periodo di tempo molto breve. In questo caso, l'ancora dell'investitore è l'ultimo più alto del titolo, l'investitore ritiene che il calo dei prezzi è una buona occasione per acquistare.

È vero che l'incoerenza del mercato nel suo complesso può portare ad un calo di alcuni titoli, consentendo agli investitori di beneficiare di questa volatilità a breve termine. Tuttavia, il valore di un'azione diminuisce molto spesso a causa di variazioni dei fondamentali del sottostante.

Ad esempio, se le azioni XYZ hanno fatto un buon numero l'anno scorso, il prezzo delle azioni è aumentato da $25 a $80. Purtroppo, uno dei principali clienti dell'azienda, che rappresenta il 50% del fatturato di XYZ, decide di non rinnovare il contratto di acquisto con XYZ. Questo cambiamento negli eventi fa scendere il prezzo delle azioni da $80 a $40.

Ancorando il precedente record di 80 dollari e il prezzo attuale di 40 dollari, l'investitore crede erroneamente che XYZ sia sottovalutato. Le azioni non sono vendute a sconto, in quanto la diminuzione di valore è causata da una perdita di ricavi dovuta alla partenza di un importante cliente. In questo esempio, l'investitore rischia di essere ancorato.

Evitare l'ancoraggio

Quando si tratta di evitare l'ancoraggio, non c'è alcun sostituto al pensiero critico rigoroso. Siate particolarmente cauti riguardo ai numeri che utilizzate per valutare il potenziale di un titolo. Gli investitori di successo non solo basano le loro decisioni su uno o due parametri di riferimento, ma valutano ogni azienda da diverse prospettive per ottenere il quadro più accurato del panorama degli investimenti.

Sintesi - Teoria della finanza comportamentale