Menu

Broker di CFD

AvaTrade  Admiral Markets

XM  IG

XTB  Plus500

Pepperstone  ActivTrades

Trading Sociale

darwinex  ZuluTrade

Criptovaluta

Binance  Coinhouse

Bitpanda

Conto finanziato

FundedNext  FTMO

E8  The 5%ers

City Traders Imperium  

Azione dei prezzi: strategia di trading contrarian

trading contrarian

La lezione di oggi riguarderà il cambiamento del modo di pensare al trading. Invece di agire al tuo primo impulso sul mercato, voglio che ti fermi e pensi a quello che sta VERAMENTE succedendo...

Voglio che pensiate al trading come a due dimensioni: qualcuno vince e qualcuno perde. Quando un mercato si muove in una direzione, la maggior parte dei commercianti al dettaglio sale a bordo da qualche parte nel mezzo o alla fine di quel movimento, quando sembra più sicuro. Tuttavia, è spesso in quei momenti in cui sembra "sicuro" entrare, che il mercato è pronto a girare. Vi siete mai chiesti: "Chi prende l'altro lato dei miei traffici?

È il trader professionista che si assume il rischio del trader al dettaglio (l'altro lato dei vostri scambi), dopo tutto, qualcuno deve vendervi qualcosa o comprarvi qualcosa quando volete piazzare un investimento. Il professionista ha quindi bisogno che il mercato si muova nella direzione opposta a quella desiderata, per ottenere un profitto. Quindi, se puoi imparare ad anticipare e pensare come un trader professionista, puoi iniziare a migliorare i tuoi risultati di trading...

Assumere rischi sul mercato

Chi si assume il rischio quando si piazza un trade? La persona che vuole che tu perda, ecco chi, perché se tu perdi, loro vincono. Pertanto, sono il tuo avversario, e poiché la maggior parte dei traders al dettaglio perde, questo significa che la persona che prende il loro rischio e lo trasforma in profitto sono i traders professionisti.

È ovvio che vuoi passare dal campo dei traders in difficoltà/perdenti al campo dei traders professionisti/vincenti. Quindi devi iniziare a pensare come un trader professionista e smettere di pensare e comportarti come un dilettante quando fai trading.

Di nuovo, se si guarda la questione da due punti di vista, qualcuno vincerà e qualcuno perderà a questo gioco.

La strategia di trading dei professionisti, non importa quanto complessa la si voglia rendere, è semplicemente quella di competere con i traders al dettaglio e di competere con altri professionisti (avversari). Fanno grandi somme di denaro quando le scommesse/posizioni speculative di altri trader vanno male e quei trader finiscono per perdere quando i prezzi si invertono nella direzione opposta.

L'esempio del grafico AUDUSD qui sotto ci mostra un chiaro esempio di professionisti che prendono il rischio dei dilettanti. Il trend rialzista è rimasto intatto per un po' di tempo prima di stabilire una resistenza chiave/livello orizzontale. Quando il mercato ha ritestato questa resistenza chiave e ha cercato di rompere al di sopra di essa, è stata principalmente una "mossa della disperazione" da parte di tutti i dilettanti che sono entrati vicino alla parte superiore del movimento e speravano in un breakout... anche se il trend era già in rialzo da mesi.

Se guardate attentamente, vedrete che il trend rialzista era già abbastanza debole, dato che ha avuto luogo in 4 mesi. I traders professionisti erano già a bordo e avevano già fatto i loro soldi quando il prezzo ha iniziato a girare verso l'alto. Possiamo quindi vedere che il prezzo non è riuscito a rompere di nuovo sopra la resistenza chiave in due occasioni. Questo è stato causato dai traders dilettanti che pensavano che la tendenza al rialzo sarebbe continuata e che un breakout era imminente. I professionisti potevano percepire che il trend rialzista stava arrivando alla fine e hanno preso volentieri il rischio dei trader dilettanti più emotivi e impulsivi.....

trading contrarian

L'esempio seguente è il grafico giornaliero del DAX30 - l'indice azionario tedesco. Notate il falso breakout dal recente massimo, seguito da un altro test e fallimento a questo livello, e poi il mercato è semplicemente caduto bruscamente. Questo è un altro chiaro esempio della necessità di guardare da vicino i livelli chiave per potenziali inversioni di tendenza, poiché è a questi livelli chiave che i professionisti di solito entrano in gioco per affrontare i dilettanti...

trading contrarian 2

Ecco un altro buon esempio di trading come un professionista.

Sul grafico qui sotto dello S&P 500, si può vedere un falso breakout / fallimento del livello di resistenza chiave. Il mercato è poi sceso drammaticamente, permettendo a coloro che hanno venduto allo scoperto di fare un guadagno significativo. Ancora una volta, è molto importante guardare per falsi breakout di livelli chiave come questo, in quanto spesso portano a movimenti enormi nella direzione opposta, il che significa profitti rapidi per te, se sai come individuare i movimenti prima che accadano.

L'S&P 500 ha poi creato una falsa rottura del supporto chiave dopo l'enorme sell-off. I commercianti di successo sanno che il trading è un gioco di anticipazione.

trading contrarian 3

La strategia è contraria, può andare con o contro la tendenza, può essere all'interno di un trading range, può assumere molte forme. L'importante è che tu capisca il concetto. Il concetto potrebbe essere riassunto come "professionisti che fanno il contrario di quello che fa il gregge".

Non significa che ogni volta che il mercato sale, i professionisti vendono, e non significa che ogni volta che il mercato scende, i professionisti comprano, non lo suggerisce affatto. Di nuovo, il concetto che sto cercando di spiegare è una situazione in cui un trader prende il rischio di un altro trader, cioè prende il suo avversario.

Come pensare come un trader professionista

I trader professionisti pensano sempre a qualcosa come: "Cosa fanno i dilettanti?" o "Quale sarebbe il commercio più ovvio di un trader perdente che opera sull'emozione invece che sulla logica e la pianificazione?"

Farsi domande semplici come queste, prima di entrare in un'operazione, può aumentare notevolmente le possibilità di successo sul mercato. Dopo tutto, sappiamo tutti che circa il 90% dei trader perde denaro nel lungo termine, quindi ha senso cercare di fare il contrario di quello che fanno loro.

Se una tendenza è già in corso da mesi, è probabile che i professionisti abbiano già fatto soldi su quella tendenza o almeno bloccato un sacco di profitti. Quindi, se un mercato è stato in tendenza per mesi e si sta avvicinando a un livello chiave di supporto o resistenza, è necessario chiedersi se "entrare qui è quello che fanno i professionisti o quello che fanno i dilettanti".

Allo stesso modo, se una nuova tendenza è iniziata di recente e il mercato sta tirando un po' indietro verso un livello di supporto o di resistenza, i professionisti stanno probabilmente cercando un'entrata con questo slancio fresco/breve termine.

I trader dilettanti spesso ignorano le dinamiche di mercato che cambiano finché non è troppo tardi e la mossa è già finita. I trader professionisti entrano presto nelle nuove tendenze, non aspettano che la tendenza sia quasi finita, come fanno i dilettanti.

Come fare trading come un trader professionista

Una strategia è sempre il ragionamento del saggio professionista che entra nel mercato, non entra a caso, per niente. Calcola, legge il grafico e legge l'emozione di tutti i partecipanti al mercato in quel grafico (price action), vede e sente gli indizi che si stampano giorno dopo giorno. Salta con precisione, colpendo la sua preda (il branco) con il ghiaccio nelle vene.

Probabilmente vi starete chiedendo quali strategie possono essere utilizzate per fare trading in questo modo.

Alcuni dei più grandi trader hanno detto che una semplice linea orizzontale è tutto ciò che serve per fare trading sul mercato con successo.

Faccio un ulteriore passo avanti e aggiungo segnali di conferma dell'azione del prezzo, ad esempio pin bar, falsi breakout ecc. che si verificano su queste linee orizzontali.

Facendo trading su e intorno a questi livelli grafici chiave possiamo anche applicare un più stretto controllo del rischio. Spesso è sufficiente dire che se si è al di sotto di questo livello, ci si aspetta che scenda, o se si è al di sopra di questo livello, ci si aspetta che rimbalzi. Come si può vedere, i livelli orizzontali chiave permettono una gestione ideale del rischio. Questo è spesso il motivo per cui i mercati si invertono su questi livelli e numeri tondi ecc. Provate a disegnarli sui vostri grafici ogni giorno e ogni settimana e vedrete voi stessi quanto sono efficaci.

Quando combini l'azione dei prezzi con i livelli chiave, inizi a vedere il mercato come un professionista e ottieni un vantaggio sleale sui tuoi concorrenti nel mercato.

Conclusione

Se si guarda al mercato come a un mare di concorrenti in cui c'è una scuola di commercianti, un po' come un banco di pesci. Rimarranno uniti, si seguiranno a vicenda in una zona di comfort, la maggior parte non sa chi guida chi. Se riesci a immaginare ogni oscillazione giornaliera del mercato a breve termine come un banco di pesci persi che si seguono l'un l'altro, puoi modellare la realtà a tuo favore. "Cosa fa la maggior parte della gente oggi?". Se è probabile che abbiano torto (più spesso che no), allora ho bisogno di pensare logicamente e considerare di fare il contrario / essere un contrarian. Come posso usare i segnali di price action e i livelli chiave del mercato per aiutarmi a confrontarmi con i miei avversari e ad assumere una visione opposta a quella del gregge, della scuola e delle masse?

Se cominci ad usare questa logica di tanto in tanto, facendo un passo indietro e guardando il mercato dall'altro lato della barricata (il lato professionale), non solo puoi trovare alcune grandi opportunità di trading, ma anche cominciare ad evitare alcune cattive operazioni.

CFD Brokers Piattaforma Regolazione Aprire un conto demo
MetaTrader 4 e 5
AvaOptions
ASIC, CBFSAI, FRSA, BVI FSC, FSCA, JFSA, OCRCVM AvaTrade
MetaTrader 4 e 5
cTrader, TradingView
FCA, ASIC, CySEC, BaFin, DFSA, SCB, CMAPepperstone
xStation 5 FCA, KNF, CySEC, BIFSC, CNMV, DFSAXTB
MetaTrader 4 e 5 CySEC, FCA, ASIC, JSC, OCRCVM, FSCAAdmirals
MetaTrader 4 e 5
ActivTrader, TradingView
FCA, CSSF, SCB, BACEN & CVM, CMVMActivTrades
MetaTrader 4 y 5
ActivTrader, TradingView
FCA, BaFin, ASIC, FINMA, FSCA, MAS, FMA, DFSA, JFSA, CFTCIG
MetaTrader 4 e 5 CySEC,ASIC,BIFSC XM
ASIC: Australia, BaFin: Germania, BIFSC: Belize, BVI FSC: Isole Vergini britanniche, BACEN e CVM: Brasile, CySEC: Cipro, CNMV: Spagna, CMVM: Portogallo, CSSF: Lussemburgo, CFTC: USA, CBFSAI: Irlanda, CMA : Oman, DFSA: Dubai, FCA: Regno Unito, FINMA: Svizzera, FSPR - FMA: Nuova Zelanda, FRSA: Abu Dhabi, FSA: Seychelles, FSCA: Sud Africa, JFSA: Giappone, JSC: Giordania, KNF: Polonia , MAS: Singapore, IIROC: Canada, SCB: Bahamas, VFSC: Vanuatu
Il trading di CFD comporta un significativo rischio di perdita, quindi non è adatto a tutti gli investitori. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading di CFD.