Menu

Broker di CFD

AvaTrade  Admiral Markets

XM  IG

XTB  Plus500

Pepperstone  ActivTrades

Trading Sociale

darwinex  ZuluTrade

Criptovaluta

Binance  Coinhouse

OKX  Bitpanda

Conto finanziato

FundedNext  FTMO

E8  The 5%ers

Fidelcrest  City Traders Imperium

Strategia di trading Open Range Breakout (ORB)

Open Range Breakout (ORB)

ORB è l'acronimo di Open Range Breakout. Si tratta di un modo di fare trading basato su ciò che accade subito dopo l'apertura del mercato. In generale, i prezzi si muovono in un piccolo range, il che dimostra che i trader non sono sicuri di sé. Quando i prezzi escono da questo range e iniziano a muoversi chiaramente in una direzione, spesso continuano a farlo per tutta la giornata. Questa è la cosiddetta strategia di trading Open Range Breakout.

In questo articolo vi parlerò di questa strategia. Condividerò anche alcuni consigli su come utilizzarla per vincere più operazioni.

Punti chiave

  • La strategia Open Range Breakout (ORB) è un approccio di trading che si concentra sui movimenti di prezzo e sui breakout da un range definito dopo l'apertura del mercato.
  • Per operare efficacemente con la strategia ORB si possono utilizzare i grafici a 5 minuti (5M), 1 minuto (1M) e 15 minuti (15M).
  • La strategia ORB è particolarmente efficace sui mercati dei cambi e delle azioni, noti per i loro chiari range di apertura e per il loro potenziale di forti breakout.

Tipi di range che si formano dopo l'apertura del mercato

Dopo l'apertura del mercato, i prezzi si muovono generalmente secondo schemi specifici o "range" prima di dirigersi in una determinata direzione. La comprensione di questi range può aiutarvi a utilizzare meglio la strategia Open Range Breakout (ORB). Ecco tre tipi comuni di range:

Strategia ORB 1

1. Forchetta laterale

La forchetta laterale può essere paragonata ai prezzi che vagano avanti e indietro senza andare molto lontano in una direzione o nell'altra. È come se non riuscissero a decidere quale direzione prendere. Questo accade quando i trader comprano e vendono in egual misura, in modo che il prezzo si muova in un'area ristretta senza una chiara tendenza al rialzo o al ribasso.

2. Consolidamento interno

Il consolidamento verso l'interno si verifica quando i prezzi iniziano a muoversi l'uno verso l'altro. Immaginate una folla di persone che si avvicina sempre di più. Questo indica che presto potrebbe verificarsi un grande movimento, perché i trader sono cauti e nessuno è ancora pronto a spingere il prezzo troppo in là in qualsiasi direzione. È come la calma prima della tempesta.

3. Consolidamento verso l'esterno

Il consolidamento verso l'esterno è l'opposto. In questo caso, i prezzi iniziano a distribuirsi maggiormente, come una folla che si disperde. Ciò significa che i trader stanno iniziando a guadagnare slancio e che i prezzi stanno per uscire dai loro range. Questo può essere un segno che una forte tendenza sta per iniziare in una direzione.

Come si individua un intervallo di prezzo valido?

Per individuare gli intervalli validi nella strategia Open Range Breakout (ORB), è necessario prestare attenzione non appena il mercato apre. Ecco un metodo semplice per farlo:

  1. Trovare i limiti: Innanzitutto, cercate i punti più alti e più bassi che i prezzi raggiungono dopo l'apertura del mercato. Questi sono i punti più alti e più bassi del vostro range.
  2. Tracciare linee o zone: utilizzare questi punti per tracciare linee orizzontali o zone sul grafico. Queste linee segnano i limiti in cui i prezzi hanno svoltato.
  3. Cercate i punti di inflessione: un 'tap' si verifica quando il prezzo tocca una delle linee e poi rimbalza. Affinché un intervallo sia valido, il prezzo deve toccare le linee o le zone almeno due volte. È come se il prezzo stesse testando le acque ma non fosse ancora pronto a fare il grande passo.

Strategia ORB 2

Quando si vedono questi punti, è come se il mercato annuisse. Sta dicendo: "Sì, qui è dove stiamo esitando". Questo è il vostro segnale. Avete un range valido che può guidare i vostri trade ORB.

Il ruolo del breakout nella strategia ORB

Quando i prezzi finalmente escono da un range, è un momento chiave. Significa che il mercato ha preso una decisione e inizia a muoversi in una direzione chiara. Ma non tutti i breakout valgono la pena di essere negoziati. Per trovare un buon breakout, ecco cosa bisogna osservare:

Cosa succede durante un breakout

Durante un breakout, i prezzi salgono al di sopra dei limiti del range che abbiamo identificato in precedenza. Questo può accadere rapidamente e mostra che i trader si stanno accordando su una direzione, acquistando di più (spingendo i prezzi verso l'alto) o vendendo di più (spingendo i prezzi verso il basso).

Strategia ORB 3

Individuare un breakout valido

  1. Cercate una candela di grandi dimensioni: un breakout valido è generalmente accompagnato da una candela di grandi dimensioni proprio nel punto di breakout. Per un segnale di acquisto, si desidera una candela rialzista di grandi dimensioni (una candela che si muove principalmente verso l'alto). Per un segnale di vendita, si desidera una candela ribassista di grandi dimensioni (una candela che si muove principalmente verso il basso). Questa candela di grandi dimensioni mostra un forte slancio - è come se i market maker dicessero: "Stiamo andando in questa direzione!".
  2. Controllare il momentum: la dimensione e la direzione della candela indicano la forza della rottura. Una candela grande e solida significa che c'è un forte slancio dietro il movimento. Questo è ciò che si vuole vedere per una rottura valida.
  3. Attenzione alle doji e alle candele piccole: se si vede una doji (una candela con un corpo piccolo) o altre candele piccole proprio in corrispondenza del punto di rottura, è meglio aspettare. Queste candele indicano che il mercato è ancora incerto e che il breakout potrebbe non reggere.

Strategia di breakout in open range

Una strategia di trading è come una ricetta che mescola diversi ingredienti per ottenere una buona operazione. Come in cucina, più cose buone si aggiungono, maggiori sono le probabilità di successo. La strategia di trading ORB non è diversa. Utilizza una serie di indizi utili provenienti dal mercato per aumentare le probabilità di successo delle vostre operazioni.

Strategia ORB 4

Descriviamo i passi da compiere per far funzionare questa strategia.

  1. Identificare il range valido: iniziate identificando il range valido subito dopo l'apertura del mercato. Questo intervallo è il primo indizio della direzione che potrebbe prendere il mercato. Cercate un movimento laterale in cui i prezzi rimbalzano tra due punti, assicurandovi che ci siano almeno due movimenti su ogni confine per confermare che si tratta di un intervallo valido.
  2. Considerate le coppie correlate: Per affinare il vostro approccio, considerate anche le coppie correlate. Ad esempio, se fate trading su EUR/USD, potete considerare anche GBP/USD o altre coppie che si muovono spesso in modo simile. Scegliete la coppia con l'intervallo più chiaro per avere le migliori probabilità di successo.
  3. Tracciare le linee di demarcazione: una volta identificato l'intervallo, tracciate delle linee orizzontali sul grafico in corrispondenza della parte superiore e inferiore dell'intervallo. Queste sono le linee di demarcazione, che segnano le aree da cui il prezzo deve muoversi per indicare una direzione chiara.
  4. Individuare il breakout: osservate un breakout netto da questo intervallo. Un breakout valido è solitamente accompagnato da una candela di grandi dimensioni che si allontana dall'intervallo, indicando un forte slancio del mercato. Se state acquistando, cercate una rottura rialzista verso l'alto. Se state vendendo, cercate una rottura ribassista.
  5. Entrate nell'operazione: quando vedete una rottura valida, è il momento di entrare nell'operazione. Se si acquista, piazzare l'ordine di acquisto appena sopra il limite superiore dell'intervallo. Se state vendendo, piazzate l'ordine di vendita appena sotto il limite inferiore.
  6. Impostare lo stop loss: collocare lo stop loss in una posizione strategica per limitare le perdite potenziali. Per un ordine di acquisto, può essere una buona idea posizionarlo appena sotto il limite inferiore dell'intervallo. Per un ordine di vendita, si consiglia di posizionarlo appena al di sopra di un massimo recente. Per maggiore sicurezza, potete anche posizionare lo stop loss sul lato opposto dell'intervallo.
  7. Gestire l'operazione: mantenete l'operazione per tutta la giornata, per sfruttare lo slancio che di solito segue un breakout valido. Sebbene si possa essere tentati di mantenere la posizione fino alla chiusura del mercato, è opportuno utilizzare altri strumenti tecnici per decidere un livello di presa di profitto. Gli indicatori, le linee di tendenza o i precedenti livelli di resistenza/supporto possono fornire indicazioni preziose per chiudere l'operazione con profitto.

Esempi di strategie di trading ORB

Discutiamo la strategia ORB (Open Range Breakout) applicata ai grafici a candele:

Esempio 01: ORB Side Range

Strategia ORB 5

Il primo grafico mostra un intervallo laterale, in cui l'azione dei prezzi si muove orizzontalmente dopo l'apertura del mercato, indicando indecisione. Il range è definito da diverse candele che fluttuano tra due livelli orizzontali. Il breakout si verifica quando una candela chiude al di sopra del range, che in questo esempio è al ribasso, indicando una potenziale opportunità di vendita. I trader che utilizzano la strategia ORB attendono questa conferma prima di entrare nel trade. Il momento ideale per entrare in un'operazione di vendita sarebbe subito dopo la candela di breakout ribassista, con uno stop loss posizionato appena sopra il limite superiore del range.

Esempio 02: consolidamento al rialzo ORB

Strategia ORB 6

Il secondo grafico mostra un modello di consolidamento verso l'interno, in cui le candele iniziano ad avvicinarsi, formando massimi inferiori e minimi superiori. Questo restringimento dell'azione dei prezzi suggerisce una pressione crescente. In questo esempio, è visibile una chiara rottura al ribasso con una grande candela ribassista, che suggerisce un forte segnale di vendita. I trader dovrebbero cercare tali rotture per entrare in un'operazione, posizionando uno stop loss al di sopra del recente massimo all'interno del consolidamento.

Esempio 03: consolidamento verso l'esterno ORB

Strategia ORB 7

Il terzo grafico mostra un consolidamento verso l'esterno. In questo caso, la fascia di prezzo inizia ad allargarsi man mano che il mercato avanza, indicando una crescente volatilità e indecisione tra i trader. La chiave per il trading di questo pattern è attendere un breakout decisivo con una candela di grandi dimensioni, come nell'esempio in cui segue un significativo downtrend. Il punto di ingresso per un trader è dopo il breakout, con uno stop loss fissato al di sopra dell'ultimo massimo prima della candela di breakout.

In ognuno di questi esempi, la strategia ORB viene utilizzata per identificare il momento del breakout come segnale chiave per entrare nel mercato.

Errori comuni da evitare

A volte il mercato non ci dà un range chiaro con cui lavorare, ed è normale. È come per la pesca: se i pesci non abboccano in un posto, non si deve continuare a gettare la lenza nello stesso punto e sperare nel meglio. Nel trading, è importante sapere quando le condizioni non sono adatte. Se non riuscite a trovare un buon range chiaro dopo l'apertura del mercato, potrebbe essere un segnale di rinuncia.

La pazienza e la gestione del rischio sono molto importanti nel trading. È meglio aspettare le poche buone opportunità che si presentano, piuttosto che farsi coinvolgere in un gran numero di operazioni poco chiare. Pensateci: fare da 3 a 5 buone operazioni in un mese può essere molto meglio che fare molte operazioni che non vanno da nessuna parte o, peggio, che vi fanno perdere denaro.

Quindi, se il mercato non indica un buon range da utilizzare per la strategia ORB, prendetelo come un segno di aspettativa. I migliori trader sanno che a volte la cosa più intelligente è non operare affatto. Aspettate i momenti in cui tutto si allinea perfettamente e le vostre possibilità di vittoria saranno molto più alte.

I migliori broker di CFD

CFD Brokers Piattaforma Regolazione Aprire un conto demo
MetaTrader 4 e 5
AvaOptions
ASIC, CBFSAI, FRSA, BVI FSC, FSCA, JFSA, OCRCVM AvaTrade
MetaTrader 4 e 5
cTrader, TradingView
FCA, ASIC, CySEC, BaFin, DFSA, SCB, CMAPepperstone
xStation 5 FCA, KNF, CySEC, BIFSC, CNMV, DFSA, FSCAXTB
MetaTrader 4 e 5 CySEC, FCA, ASIC, JSC, OCRCVM, FSCAAdmirals
MetaTrader 4 e 5
ActivTrader, TradingView
FCA, CSSF, SCB, BACEN & CVM, CMVMActivTrades
MetaTrader 4 y 5
ActivTrader, TradingView
FCA, BaFin, ASIC, FINMA, FSCA, MAS, FMA, DFSA, JFSA, CFTCIG
MetaTrader 4 e 5 CySEC,ASIC,BIFSC XM
ASIC: Australia, BaFin: Germania, BIFSC: Belize, BVI FSC: Isole Vergini britanniche, BACEN e CVM: Brasile, CySEC: Cipro, CNMV: Spagna, CMVM: Portogallo, CSSF: Lussemburgo, CFTC: USA, CBFSAI: Irlanda, CMA : Oman, DFSA: Dubai, FCA: Regno Unito, FINMA: Svizzera, FSPR - FMA: Nuova Zelanda, FRSA: Abu Dhabi, FSA: Seychelles, FSCA: Sud Africa, JFSA: Giappone, JSC: Giordania, KNF: Polonia , MAS: Singapore, IIROC: Canada, SCB: Bahamas, VFSC: Vanuatu
Il trading di CFD comporta un significativo rischio di perdita, quindi non è adatto a tutti gli investitori. Il 74-89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro nel trading di CFD.

Domande frequenti

Quali sono i migliori timeframe per la strategia ORB?

Per la strategia ORB, i migliori timeframe da utilizzare sono i grafici a 5 minuti (5M), 1 minuto (1M) e 15 minuti (15M). Questi intervalli di tempo più brevi consentono di avere una buona visione dell'intervallo di apertura e dei breakout che si verificano.

Quali attività finanziarie funzionano bene con la strategia ORB?

La strategia ORB funziona bene con il forex e le azioni. Questi mercati hanno spesso range di apertura chiari e possono avere forti breakout su cui la strategia ORB può capitalizzare.

La strategia ORB è ancora redditizia?

Sì, la strategia ORB può ancora essere redditizia. Tuttavia, negli ultimi tempi i mercati hanno mostrato un maggior numero di false rotture e pattern dopo il range di apertura. Per questo motivo è importante aggiungere ulteriori fattori o "confluenze" alla strategia per aumentare le possibilità di successo.

Quanto deve essere lungo il range di apertura?

Dovreste cercare un range di apertura che si formi tra una e tre ore dopo l'apertura del mercato. In questo modo il mercato ha il tempo sufficiente per stabilire un range chiaro senza dover aspettare troppo per iniziare a fare trading.

Conclusione

In conclusione, l'Open Range Breakout (ORB) è una strategia potente per i trader che cercano di capitalizzare i movimenti iniziali del mercato dopo l'apertura. Concentrandosi su intervalli chiari e ben definiti all'interno di specifici timeframe e scegliendo gli asset finanziari giusti, i trader possono aumentare le possibilità di eseguire operazioni di successo.

Ricordate che la pazienza e la gestione del rischio sono elementi chiave di questa strategia. Non tutti i giorni presentano un'opportunità di trading perfetta e sapere quando sedersi in disparte è importante quanto sapere quando agire.