Menu

Come comprare il ChainLink Token e la sua criptovaluta Link

ChainLink

Chainlink è un servizio oracolo decentralizzato, o middleware, che permette ai dati off-chain di essere disponibili in un formato on-chain.

Colma il divario tra la blockchain isolata e i dati del mondo reale consentendo ai contratti intelligenti di accedere a feed di dati, API e pagamenti sicuri e affidabili.

In questo modo, Chainlink permette loro di reagire a eventi del mondo reale che normalmente richiederebbero una prova esterna di performance.

Chainlink mira a garantire che i dati esterni, come i risultati degli eventi, le previsioni del tempo e i prezzi, che vengono trasmessi agli smart contract non vengano alterati. Tutte le transazioni elaborate sono registrate in un libro mastro che cresce continuamente.

La rete Chainlink attualmente assicura miliardi di dollari di valore per i contratti intelligenti negli ecosistemi di finanza decentralizzata (DeFi), assicurazioni e giochi. Chainlink può supportare altri casi d'uso complessi, compresi i pagamenti e i dati guidati dagli eventi.

Il crytpo Link è costruito sulla blockchain di Ethereum, ma l'azienda intende supportare tutte le principali catene di contratti intelligenti. Link è il suo token nativo utilizzato per pagare gli operatori di rete per i loro servizi.

Storia di ChainLink

SmartContract Chainlink Ltd, di proprietà privata, è il fondatore della criptovaluta. Il libro bianco del progetto è stato pubblicato nel settembre 2017 da Sergey Nazarov, Steve Ellis e Ari Juels. Una versione aggiornata del libro bianco (Chainlink 2.0) è stata pubblicata nell'aprile 2021.

Il progetto di criptovaluta ha raccolto 32 milioni di dollari nella sua offerta iniziale di token (ICO). Chainlink è andato live sulla rete principale di Ethereum qualche anno dopo, nel giugno 2019.

Chainlink fa parte dell'Enterprise Ethereum Alliance (EEA) dal 2017, insieme ad altre note aziende come Credit Suisse, JP Morgan, Deloitte e Microsoft. Si tratta di un'organizzazione di standard guidata dai membri il cui scopo è quello di sviluppare specifiche blockchain aperte.

Google ha recentemente annunciato che sta integrando la sua piattaforma di analisi dei dati BigQuery con Chainlink, permettendo ai dati provenienti da fonti esterne di essere utilizzati in una varietà di applicazioni finanziarie costruite direttamente sopra la blockchain.

Nel luglio 2020, Zeus Capital, un asset manager e investitore attivista, ha pubblicato un rapporto su Link incoraggiando gli investitori ad uscire da posizioni lunghe nella criptovaluta, poiché il suo prezzo gonfiato era "fuori dal passo con l'aspetto vestito della società e i fondamentali traballanti". Zeus ha sostenuto che c'erano prove di schemi di "pump and dump". Tuttavia, l'affidabilità di Zeus Capital è stata messa in discussione quando il suo account Twitter è stato sospeso ed è emerso che il suo sito web era stato registrato solo per pochi mesi. Zeus ha continuato a sostenere che il trading di Chainlink è una truffa, accusando il team di gestione di scaricare Link su Binance.

Il protocollo di ChainLink

I contratti intelligenti sono codici software con cui le istruzioni vengono eseguite quando si verificano condizioni specifiche. I contratti intelligenti possono solo leggere i dati dalla stringa. Per leggere i dati del mondo reale, i contratti intelligenti devono connettersi e sincronizzarsi con fonti di dati esterne. Gli oracoli funzionano come un ponte che permette ai dati fuori dalla catena di essere disponibili sulla catena.

Il protocollo ha due componenti:

  1. Una rete di nodi in uscita per richiedere dati fuori catena.
  2. Una rete di nodi in entrata che sincronizza i dati off-chain con quelli on-chain.

Il token di collegamento

Link è una criptovaluta che alimenta il protocollo Chainlink. È la valuta di scambio utilizzata per pagare gli operatori dei nodi della rete. Il valore di Link è legato alla domanda di dati nell'ecosistema. Gli operatori usano Link come garanzia (stake) quando gli viene chiesto di partecipare e fornire servizi dai creatori del contratto di rete. I nodi con una posta più alta hanno più probabilità di essere scelti per fornire i dati richiesti.

Lo staking è quando i nodi che forniscono dati a un contratto intelligente mettono in gioco una quantità predeterminata di Link come garanzia. Se i nodi forniscono punti di dati affidabili e tempestivi, ricevono un pagamento Link che può essere ritirato. Se non lo fanno, cioè se i dati sono inaffidabili, in ritardo o inesistenti, i nodi sono penalizzati dalla rimozione della loro garanzia. In questo modo, la rete Chainlink incoraggia l'onestà e previene i comportamenti malevoli.

Premi di collegamento

La performance di Chainlink nel 2019 ha superato i guadagni del 1100%. Ha superato altre altcoin come Cardano (ADA), Ripple (XRP) e Zilliqa (ZIL). Nel gennaio 2020, Link è partito da circa 1,80 dollari e ha raggiunto un massimo storico (ATH) di 52,70 dollari nel 2021. Link è stata una delle criptovalute più performanti del 2020. Tuttavia, il prezzo di Link è sceso da allora, rappresentando un forte calo dal suo prezzo di picco.

Le previsioni dei prezzi per il 2021, 2023, 2025 e 2030 possono essere informate guardando i prezzi storici online. Mentre le criptovalute sono particolarmente volatili, la precedente azione dei prezzi può aiutare a costruire un quadro della performance futura.

Come e dove comprare Chainlink

LINK è un token ERC20 condito con lo standard ERC677. Lo standard ERC677 è stato sviluppato appositamente per Chainlink e incorporato in Ethereum. C'è una quantità fissa di gettoni Link - 1.000 milioni.

Puoi comprare o vendere Link contro valuta fiat, come il dollaro americano o la sterlina britannica, o tramite altre criptovalute. Binance è una delle borse preferite dai trader Link e offre commissioni competitive. Nel Regno Unito, per esempio, puoi depositare GBP tramite bonifico bancario e comprare Link al tasso di cambio prevalente, con una commissione di transazione dello 0,1%.

Come token ERC20, Chainlink può essere memorizzato in qualsiasi portafoglio di criptovalute che supporta i token Ether, compresi Metamask, Trezor e Ledger Nano S/X.

Chainlink è un buon investimento?

Alcuni utenti di forum su Reddit e Quora hanno suggerito che, rispetto ai suoi rivali e concorrenti, Chainlink è un veicolo di trading superiore. È una delle criptovalute più calde al momento e sta mostrando una crescita impressionante. Gli utenti lodano anche la sua comunità (vedi sotto).

Chainlink ha anche ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui la nomina a pioniere della tecnologia da parte del World's Economic Forum nel 2020. Klaus Schwab, il fondatore e presidente del World Economic Forum, menziona specificamente il proprietario di Chainlink, SmartContracts.com, nel suo nuovo libro.

I vantaggi della soluzione Chainlink oracle includono:

  • Struttura flessibile
  • Rete decentralizzata
  • Dati di alta qualità con API di prima classe
  • Nodi controllati e a prova di manomissione.
  • Tra le soluzioni più utilizzate e adottate in DeFi

Trading di notizie

Il sito web di Chainlink fornisce una serie di informazioni utili, comprese guide come "Come ottenere un numero casuale in un NFT" e "Come collegare qualsiasi API con Chainlink". Il sito web fornisce anche aggiornamenti e annunci. Gli utenti possono tenersi aggiornati con le ultime notizie sulle criptovalute ed eventuali annunci ufficiali iscrivendosi alla newsletter di Chainlink.

Comunità

Chainlink è una tecnologia open-source sviluppata da una grande comunità di sviluppatori, utenti e ricercatori e pubblica il suo codice sotto la licenza MIT su GitHub. Ha anche una presenza su molte piattaforme sociali, tra cui Twitter (@Chainlink), Telegram (@ChainlinkOfficial), Discord e YouTube.

L'azienda è anche presente su Reddit (r/Chainlink). Condivide link e risorse, compresi i prossimi eventi, con altri utenti.

I trader e gli sviluppatori che cercano supporto ai clienti sono incoraggiati a contattare gli amministratori dei vari canali elencati sopra o a inviare un'email a support@chain.link.

Sicurezza

Chainlink fornisce più livelli di sicurezza, oltre alla decentralizzazione, che rende la rete di oracoli più affidabile:

  • Struttura flessibile - gli utenti possono costruire e/o connettersi a reti personalizzate senza fare affidamento su altre reti oracle.
  • Firma dei dati - Gli oracoli di Chainlink firmano i dati in arrivo sulla catena con firme crittografiche uniche, provando la loro originalità e autenticità.
  • Dati di alta qualità - Chainlink fornisce ai contratti intelligenti dati da qualsiasi sistema esterno, compresi i fornitori di dati premium.
  • Blockchain agnostic - Chainlink può funzionare nativamente su qualsiasi blockchain senza fare affidamento su un'altra catena.
  • Sistemi di reputazione - Le prestazioni storiche degli oracoli Chainlink sono pubblicamente disponibili attraverso dati firmati sulla catena, permettendo agli utenti di selezionare gli oracoli in base alle loro prestazioni passate.

Un'ultima parola sul trading di Chainlink

Negli ultimi anni, Chainlink è diventato uno dei progetti più popolari nell'ecosistema crypto e uno dei token in più rapida ascesa in termini di prezzo. Chainlink è una rete di oracoli che colma il divario tra una blockchain e la sua capacità di accedere ai dati del mondo reale in modo sicuro. Il token Link incentiva gli utenti a fornire questi dati ed è costruito sulla rete Ethereum. Chainlink ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, sia da parte di importanti operatori commerciali che dai suoi utenti. Di conseguenza, offre ai trader interessanti opportunità di investimento. Dai un'occhiata alla nostra lista dei migliori broker di criptovalute qui sotto per iniziare a comprare Chainlink.

Confronto di piattaforme per acquistare criptovalute

BrokersSede centraleCriptovalute Aprire un conto
Hong Kong
Malta
365 Binance
Francia 51 Coinhouse
Seychelles 264 OKX
Austria 333Bitpanda
Confronto delle piattaforme di scambio di criptovalute

Domande frequenti

Chainlink è costruito su Ethereum?

Dopo aver raccolto 32 milioni di dollari alla sua ICO nel settembre 2017, Chainlink è stato lanciato sulla mainnet di Ethereum nel 2019. Chainlink ha oltre 30 flussi di prezzo sulla rete principale di Ethereum, utilizzati da oltre 14 progetti DeFi. Come un token ERC20, il token nativo crypto Link può essere memorizzato in qualsiasi portafoglio digitale che supporti Ether.

Qual è il prezzo più alto di Chainlink?

Dal suo lancio nel 2017, Chainlink è cresciuto significativamente, raggiungendo il suo massimo storico nel maggio 2021 a 52,70 dollari. Nei dieci giorni tra aprile e maggio dello stesso anno, è aumentato del 70%. Visualizza un grafico dei prezzi dal vivo per vedere il suo valore oggi.

Come comprare Chainlink?

Molte guide e forum raccomandano di comprare Chainlink (LINK) con Binance a causa delle basse commissioni di transazione. Puoi comprare Link tramite bonifico bancario, usando valuta fiat o usando stablecoins. Se possiedi già altre criptovalute, puoi scambiarle con Link.

Dove posso comprare Chainlink?

Chainlink è disponibile per l'acquisto in un elenco crescente di luoghi, tra cui Binance, Kraken e OKX. Molti utenti raccomandano di conservare Link in portafogli hardware, come Ledger Nano S/X o Trezor.

Vale la pena scambiare Chainlink?

Chainlink è diventato rapidamente uno dei progetti di criptovalute più popolari, mostrando un'enorme crescita negli ultimi due anni. Secondo Forbes nel gennaio 2021, è il token DeFi numero uno in termini di market cap. Link ha anche ricevuto il sigillo di approvazione da molti grandi nomi del settore, tra cui Google, ed è stato nominato Pioniere della tecnologia dal World's Economic Forum nel 2020.