Menu

Come scegliere un broker : Dealing Desk o No Dealing Desk?

ECN / STP (No Dealing Desk)

L'acronimo ECN sta per "Electronic Communication Network", è utilizzato per mostrare che il broker è collegato a un sistema di trading elettronico in cui le offerte di acquisti e vendite di diversi fornitori di liquidità sono messe in competizione. STP è un modello Straight-Through-Processing che significa che il broker non interviene nell'esecuzione degli ordini, tutte le operazioni di trading sono eseguite automaticamente elettronicamente con la massima velocità possibile e senza intervento umano (No Dealing Desk - NDD). Un broker market maker può anche essere assegnato al gruppo STP se l'esecuzione viene eseguita da un software e non manualmente dal broker.

I broker che inviano tutti gli ordini direttamente a uno o più fornitori di liquidità con il sistema "A booking" non supportano i rischi dei clienti internamente, ma fungono semplicemente da intermediario tra i clienti e i fornitori di liquidità. Questi broker guadagnano soldi sul volume di trading tramite una commissione su ogni trade o un markup dello spread. Hanno quindi interesse a vedere i propri clienti guadagnare soldi per pagare le commissioni di intermediazione il più a lungo possibile. Questo è il motivo per cui la maggior parte degli operatori ritiene che i broker ECN / STP siano più affidabili e redditizi per loro.

Infatti, le statistiche dei broker regolamentati NFA negli Stati Uniti mostrano che anche i commercianti che usano un broker ECN / STP perdono i loro soldi come con un broker Maker Maker. L'argomento di marketing secondo cui i broker ECN / STP sono più affidabili perché non fanno soldi sulle perdite dei loro clienti non è quindi valido.

Le società offshore non regolamentate hanno perso la fiducia degli traders che optano più facilmente per i broker regolamentati in una giurisdizione riconosciuta. Il modello ECN / STP è quindi interessante per i broker, in quanto il costo per ottenere una licenza in una giurisdizione seria è inferiore rispetto alla licenza Market Maker e il regolamento è meno oneroso.

 

Market Maker (Dealing Desk)

A differenza di un broker ECN / STP, un Market Maker non sempre copre le posizioni dei suoi clienti con i fornitori di contante. Deve quindi pagare gli operatori vincenti con i propri soldi o con i soldi dei clienti perdenti, i profitti dei clienti possono essere perdite per il broker. Questi broker usano un B-book. Questo modello comporta un rischio maggiore per il broker, ma le statistiche mostrano che la maggior parte dei clienti perde i propri soldi. In generale, i redditi dei broker MM sono superiori a quelli di ECN / STP con gli stessi volumi di trading.

I broker MM hanno un rischio maggiore rispetto ai broker ECN / STP / NDD. Tuttavia, durante il rapido crollo del franco svizzero, quando la BNS ha deciso di non sostenere più un prezzo minimo, i broker che hanno subito le perdite maggiori hanno utilizzato un modello STP No Dealing Desk.

I broker che cercano una licenza Market Maker in una giurisdizione riconosciuta hanno bisogno di un deposito di sicurezza di grandi dimensioni (da 100 000 a 1 milione a seconda della giurisdizione) e devono anche inviare rapporti regolari al regolatore.

Vale anche la pena ricordare che alcuni broker MM offshore non hanno licenze. Ecco perché questi broker utilizzano un modello MM per i Paesi offshore mentre creano un altro broker con una licenza ECN / STP in una giurisdizione riconosciuta per conquistare la fiducia dei clienti. Questo schema consente ad un broker di mercato offshore di agire come fornitore di liquidità per il marchio ECN / STP. Ciò consente a un broker ECN / STP di pubblicare la licenza di un regolatore rispettabile pur essendo in realtà un broker market maker offshore con costi minimi.

 

Modello ibrido

Molti broker mescolano questi modelli e passano solo una parte degli ordini dei loro clienti a un A-Book e l'altra parte dei clienti (i perdenti) a un B-book. Questo sistema può variare : alcuni broker scelgono se stessi ordini che sono effettivamente eseguiti nei mercati senza essere percepibili dai clienti, altri offrono offerte separate : conti ECN / STP (No Dealing Desk) o conti con un MM (Dealing Desk).

broker NDD vs DD

 

Conclusione

In entrambi i casi (broker ECN / STP / NDD o MM / DD), ci sono broker perfettamente affidabili, è sufficiente scegliere un broker regolamentato in un paese con un regolamento riconosciuto, ad esempio l'FCA nel Regno Unito. La cosa più importante è scegliere un broker che offra una garanzia sui tuoi depositi e buone condizioni di trading. Il rischio principale non viene dal broker NDD o DD, ma da te perché hai il controllo del rischio che prendi durante le tue operazioni di trading! I broker hanno strategie per gestire i propri rischi e guadagnare denaro da tutti i tipi di clienti, siano essi vincitori o vinti.

La garanzia di deposito in caso di fallimento di un broker varia in base al regolamento, ad esempio, è di 20.000 euro se il tuo broker è regolato a Cipro dal CySec (ICF - Investors Compensation Fund) o £ 50.000 (circa € 65.869) se il broker è regolato nel Regno Unito dalla FCA. Dovrebbe anche essere noto che questo compenso è destinato esclusivamente agli investitori che non sono professionisti. Alcuni broker offrono un'assicurazione aggiuntiva per i clienti con un elevato patrimonio netto, ad esempio i clienti di broker Darwinex sono protetti da un assicuratore privato fino a £ 1.000.000.

Il termine "No Dealing Desk" viene spesso utilizzato dai broker come argomento di marketing per dire che i broker di Dealing Desk fanno soldi sulle perdite dei loro clienti. In realtà, non ci sono molte differenze, perché in entrambi i casi i tuoi ordini finiscono sempre in un market maker (il fornitore di liquidità) e le statistiche mostrano che le prestazioni dei trader sono identiche a quelle dei due tipi di broker.

C'è anche un altro argomento di marketing che i Markets Makers creano un mercato sintetico che consente di eseguire un ordine anche se la liquidità non esiste o è minima; e con un broker ECN / STP, la liquidità non è sempre sufficiente su alcuni prodotti. In realtà, tutti i broker sono a volte obbligati a eseguire ordini con slittamento o a inviare re-quotazioni, perché questi ordini passano attraverso i "Last Look" dell fornitori di liquidità o lo Dealing Desk di un broker MM . The Last Look è una pratica controversa che consente ai market maker di dare un'ultima occhiata agli ordini di trading dei loro clienti per ritardarli o rifiutarli.

Dal 3 gennaio 2018, la trasparenza dell'esecuzione degli ordini è migliorata grazie alle nuove regole di MIFID II. I broker devono ora fornire prove per dimostrare che offrono la migliore esecuzione possibile ai loro clienti.

Precedente : Tipi di broker Forex: ECN - STP - MTF - No Dealing Desk
 Seguente : Cos'è il A Book e il B Book dei broker forex?