Menu

Broker di CFD

AvaTrade  Admiral Markets

XM  IG

XTB  Plus500

Pepperstone  ActivTrades

Trading Sociale

darwinex  ZuluTrade

Criptovaluta

Binance  Coinhouse

Bitpanda

Conto finanziato

FundedNext  FTMO

E8  The 5%ers

City Traders Imperium  

Sistemi di indennizzo per gli investitori in borsa

Sistemi di indennizzo per gli investitori in borsa

Ogni volta che investite il vostro denaro in una società finanziaria, volete essere sicuri che sia sicuro. Quindi la domanda più importante che ogni investitore dovrebbe porsi prima di impegnarsi con un agente di cambio è: "Cosa mi protegge se questa società fallisce?

Questa domanda è tanto più importante se state pensando di utilizzare un broker al di fuori del vostro paese. Dopo tutto, la maggior parte degli investitori ha solo un'idea delle regole di protezione degli investitori nel proprio paese. Ma queste regole non si applicano quando si deposita denaro in un istituto finanziario estero.

Questo articolo esamina i limiti dei regimi di indennizzo degli investitori in diversi paesi. Questo è solo un riassunto - dovreste controllare voi stessi le regole dettagliate prima di aprire un conto all'estero.

Come funzionano i sistemi di compensazione degli investitori

Prima di tutto, assicuratevi di aver compreso gli obiettivi e i limiti di questi sistemi di compensazione legale. Non vi proteggono dalle perdite sul mercato azionario.

Questo è vero anche se la ragione per cui avete perso denaro è perché le azioni in cui avete investito si sono rivelate una frode. Sono lì solo per proteggervi dal perdere i vostri soldi quando una società regolamentata fallisce e la ragione della vostra perdita è una sorta di frode o incompetenza.

In altre parole, se un agente di cambio fallisce e il vostro denaro o le vostre azioni spariscono, il piano di compensazione può rimborsarvi un certo importo. Questo perché si suppone che i vostri beni siano tenuti in amministrazione fiduciaria separatamente dai beni della società. Anche se l'azienda fallisce, rimangono di vostra proprietà. Se non possono essere chiaramente identificati come tuoi, qualcosa è andato storto.

Dovete anche essere consapevoli del fatto che i piani di indennizzo degli investitori vi coprono solo se avete fatto affari con una società regolamentata che ne è membro. Non avrete diritto a nulla se avete denaro con una società non regolamentata che opera illegalmente.

Quindi non basta conoscere le regole locali. Dovete anche assicurarvi che il vostro broker operi legalmente e che sia autorizzato e regolato nella misura richiesta dalla legge, per essere sicuri di essere protetti.

Dovete anche essere consapevoli del fatto che in molti paesi ci sono investimenti o attività finanziarie che sono legittimi, ma non sono coperti dai regolamenti e dal regime di compensazione. Un esempio sono i trasferimenti di valuta estera verso il Regno Unito.

Sistemi di indennizzo degli investitori in tutto il mondo

Di seguito sono elencati i limiti per alcune grandi piazze finanziarie. Si noti che queste sono le regole per le imprese di investimento - quelle per i depositi bancari sono spesso diverse.

  • Il Financial Services Compensation Scheme (FSCS) del Regno Unito fornisce una compensazione fino a 85 000 GBP.
  • Singapore Exchange (SGX) Fidelity Fund: fino a 50.000 dollari di Singapore (che copre solo le transazioni sulla Borsa di Singapore).
  • Hong Kong Investor Compensation Company: fino a 150.000 HK$.
  • US Securities Investor Protection Corporation: fino a 500.000 USD.
  • Associazione lussemburghese per la garanzia dei depositi: fino a 20.000 euro.
  • Per l'Unione Europea, il limite di 20.000 euro è anche il minimo. Tuttavia, alcuni paesi offrono di più e ci sono piani per aumentare il minimo.
  • In Francia, il Fonds de Garantie des Dépôts et de Résolution (FGDR) garantisce titoli (azioni su un conto PEA o titoli, obbligazioni) fino a 70.000 euro.

Attenzione ai piccoli centri offshore

Tuttavia, c'è una complicazione che potrebbe attirare investitori che non hanno familiarità con tutti gli aspetti delle relazioni internazionali. Non tutti i territori governati da un paese membro del SEE fanno parte del sistema di regolamentazione finanziaria di quel paese o del SEE.

Si noti in particolare che i territori britannici come Jersey, Guernsey, l'Isola di Man e Gibilterra sono popolari paradisi fiscali e la base per alcune società di servizi finanziari offshore.

Gibilterra è un caso particolare, in quanto è entrata a far parte dell'Unione Europea con il trattato di adesione del Regno Unito nel 1973. Pertanto, sebbene il paese non fosse coperto dalla normativa francese, aveva recepito la direttiva europea e avrebbe pagato un indennizzo fino a 20.000 euro nell'ambito del sistema di indennizzo degli investitori di Gibilterra.

L'Isola di Man ha rafforzato il suo attuale sistema di protezione dei depositi bancari dopo che un gran numero di depositanti della Kaupthing Singer & Friedlander Isle of Man hanno perso i loro risparmi nel crollo della banca islandese Kaupthing. Anche Jersey e Guernsey hanno introdotto contemporaneamente sistemi simili.

Ma questi schemi non offrono alcuna protezione per gli investimenti diversi dai fondi - gli attivi detenuti presso un agente di borsa con sede in questi territori non sarebbero quindi coperti. Questo è un punto importante, in quanto alcuni dei broker a basso costo che ora commercializzano i loro servizi agli investitori europei hanno sede e sono regolamentati nell'Isola di Man.

Confronto di agenti di borsa

Brokers
Commissioni di intermediazione Azioni Nessuna commissione per un volume massimo mensile di 100.000 euro e poi 0,20%.
Conto demo
La nostra opinioneTrading senza commissioni, ma con una scelta di titoli limitata a 3.289 azioni e 358 ETF.
  XTB
L'investimento comporta un rischio di perdita