Menu

Le differenze psicologiche tra trading demo e reale

Le differenze psicologiche tra demo e trading reale

Come nuovo trader forex, probabilmente siete stati incoraggiati a praticare il forex trading su un conto demo prima di investire i vostri soldi. Il trading in modalità demo ti ha permesso di perfezionare le tue capacità di trading, sviluppare una strategia e un piano di trading, gestire il rischio in modo efficace e comprendere la psicologia del trading (almeno lo speriamo!) senza rischiare i soldi duramente guadagnati.

Dopo essere stati in grado di dimostrare una redditività costante e di costruire la fiducia, avete deciso che era giunto il momento di aprire un conto reale. Se avete fatto soldi sul conto demo, la probabilità di vincere con un conto reale dovrebbe essere eccellente?

FALSO!

La maggior parte dei principianti che passano da un conto demo a un conto reale in genere pensano che i loro risultati in modalità demo possono essere facilmente replicati su un conto reale. Per questo motivo, alcuni commercianti si arrendono quando si rendono conto che non sempre è così. Ecco alcune ragioni:

1. Soldi veri significa emozioni vere

Eliminare le emozioni è umanamente impossibile, la vulnerabilità legata alle emozioni aumenta il rischio quando il trader investe il suo denaro. Confronta il tuo stato d'animo quando fai trading su un conto demo con un conto reale accreditato con i tuoi soldi. Quando hai piazzato il tuo primo trader dal vivo: il tuo cuore batteva più velocemente? Ti sei sentito nervoso? Emozione?

2. Non vi è alcun rischio finanziario sul conto demo

Anche se avete provato a considerare il vostro conto demo come un conto reale, la verità è che non c'è alcun rischio finanziario sul conto demo. Si può facilmente prendere le perdite senza soffrire mentalmente, consapevolmente o inconsapevolmente, si sa che è possibile finanziare il tuo conto demo in qualsiasi momento con denaro virtuale. Indubbiamente, il trading con denaro reale può danneggiare la vostra fiducia e può offuscare le vostre decisioni di investimento.

3. La tentazione di commettere peccati è più forte in un conto reale

La tentazione di avere abitudini di trading discutibili sarà molto più forte su un conto reale, in quanto il trader è emotivamente investito nel risultato a causa del rischio finanziario.

I peccati più comuni sono spostare gli ordini stop, tagliare le operazioni vincenti in anticipo o assumere rischi non calcolati con molta leva finanziaria per compensare una perdita.

A volte, alcuni trader ignorano il loro piano di trading per dimostrare che il loro conto live può essere redditizio come un conto demo.

Come affrontare queste differenze?

Per colmare il divario tra il trading demo e quello reale, l'investitore deve mantenere la stessa mentalità su entrambi i conti. Questa capacità mentale differenzia gli operatori professionali dai principianti.

Un buon modo per riprodurre il trading in modalità demo è quello di concentrarsi sul processo di trading e non sui profitti. Il trader deve contrastare ogni operazione, rispettare il suo piano di trading e un'adeguata gestione del rischio. Il trader che investe il denaro che può permettersi di perdere elimina ulteriori pressioni legate alle conseguenze dei risultati.

Un altro metodo è quello di tenere una rivista di trading. Il log permette di ritenere il trader responsabile, confrontare le differenze tra live e demo trading e cercare soluzioni per risolvere problemi specifici.