I principali indicatori economici degli Stati Uniti

Indicatori statunitensi Traduzione
FOMC - Federal Open Market Commitee. Comitato per la politica monetaria.
The Monetary Policy Report. Rapporto sulla politica monetaria del Congresso.
Beige Book. Rapporto delle riserve federali.
NFP - Non Farm Payrolls. Situazione dei lavori.
Initial Jobless Claims. Domande per la disoccupazione.
Conference board.  Fiducia dei consumatori nel mondo del lavoro.
ECI - Employment Cost Index.  Indice del costo del lavoro.
CPI - Consumer Price Index.  IPC - Indice dei prezzi al consumo.
MCSI - Michigan Consumer Sentiment Index. Fiducia dei consumatori, consumo.
GDP - Gross Domestic Product. PIL - Prodotto interno lordo.
New Home Sales. Vendita di nuove case.
Existing Home Sales. Vendite di case esistenti.
Housing Starts. Inizia e permessi di costruzione.
Retail Sales. Vendite al dettaglio.
Durable Goods Orders.  Ordini per beni durevoli.
PPI - Producer Price Index.  IPP - Indice dei prezzi alla produzione.
ISM - Institute for Supply Management. Indice di produzione
Trade Balance. Saldo commerciale

 

Le notizie più volatili

Volatilità delle notizie

FOMC - Federal Open Market Commitee (Comitato per la politica monetaria)

Definizione: il rapporto FOMC fa il punto sull'economia degli Stati Uniti. Stabilisce il livello del principale tasso di interesse degli Stati Uniti e annuncia le operazioni condotte dalla Fed sui mercati dei titoli di Stato. Il Federal Open Market Committee si riunisce otto volte all'anno. È composto da 7 membri del consiglio di amministrazione e 5 dei 12 presidenti di banca regionali, tra cui il presidente della Federal Reserve Bank di New York.

Pubblicazione: martedì o mercoledì, ogni 6 settimane. I verbali della riunione sono resi pubblici tre settimane dopo durante i "verbali del FOMC".

Rilevanza: gli annunci di tassi di interesse vengono a volte comunicati in anticipo, ma sono possibili sorprese. I movimenti sui mercati finanziari dipenderanno dalle aspettative degli economisti (consenso), l'effetto dell'annuncio avrà un impatto significativo sul Forex se le aspettative sono lontane dalla realtà. Un tasso di interesse più basso diminuisce il rendimento delle attività denominate in dollari, che a sua volta riduce il valore del dollaro rispetto alle altre valute e viceversa se il tasso sale.

Importanza: molto importante

The Monetary Policy Report (Rapporto sulla politica monetaria del Congresso)

Definizione: Questo rapporto di politica monetaria è preparato dal Board of Governors della Federal Reserve prima di essere presentato al Congresso degli Stati Uniti. La prima parte riassume le decisioni politiche passate e il loro impatto economico previsto. La seconda sezione si concentra sugli ultimi sviluppi finanziari ed economici.

Pubblicazione: semestrale, a febbraio e luglio.

Rilevanza: le cifre sulla crescita e sull'inflazione sono previsioni, tuttavia il discorso del presidente della FED prima del congresso può portare a movimenti immediati sul Forex.

Importanza: molto importante

Beige Book (rapporto della Federal Reserve)

Definizione: Il libro beige è un rapporto e una sintesi di ciascuna Federal Reserve sulla situazione economica delle diverse regioni.

Pubblicazione: 8 volte l'anno, mercoledì 15 giorni prima delle riunioni del FOMC.

Rilevanza: questo rapporto dà una buona idea della situazione economica del paese. Influenza la politica del tasso di interesse.

Importanza: media

NFP - No Farm Payrolls (Situazione lavorativa)

Definizione: Il libro paga non agricolo determina il numero di posti di lavoro creati negli Stati Uniti nel settore non agricolo nel mese precedente e quindi il livello di attività e salute dell'economia statunitense. Il NFP è uno degli indicatori più guardati della crescita economica nel mercato. È un "motore del mercato" che influenza in modo significativo i prezzi del mercato Forex e finanziario.

Pubblicazione: il primo venerdì di ogni mese alle 13:30 (GMT) del mese precedente.

Rilevanza: stima il numero di creazione di posti di lavoro, tuttavia il margine di errore è elevato, solo il 60% delle risposte è pubblicato in tempo.

Importanza: molto importante

Initial Jobless Claims (Richieste di disoccupazione)

Definizione: questo indice misura la quantità di nuove richieste di indennità di disoccupazione.

Pubblicazione: settimanale, ogni giovedì.

Pertinenza: è necessario tenere conto delle medie mensili al fine di prevedere le tendenze del mercato del lavoro.

Importanza: importante

Conference board (fiducia dei consumatori sull'occupazione)

Definizione: indagine su 5000 famiglie sulla fiducia dei consumatori attuali e futuri sull'occupazione, le condizioni economiche e il reddito delle famiglie.

Pubblicazione: mensile, lo scorso martedì del mese corrente

Rilevanza: l'indicatore ha una scarsa correlazione con i consumi delle famiglie, ma dà una buona idea dell'evoluzione del mercato del lavoro.

Importanza: importante

ECI - Employment Cost Index (Indice del costo del lavoro)

Definizione: questo indice misura il cambiamento nel costo dei salari. L'inflazione salariale può portare a un aumento del tasso di interesse, con conseguente apprezzamento della valuta locale.

Pubblicazione: trimestrale, 4 settimane dopo la fine del trimestre a gennaio, aprile, luglio e ottobre.

Rilevanza: questo indice è molto affidabile per misurare i costi del lavoro, ma fornisce dati per il trimestre precedente. Le informazioni sono quindi in parte già note in anticipo.

Importanza: media

CPI - Consumer Price Index (IPC - Indice dei prezzi al consumo)

Definizione: l'IPC misura l'evoluzione dei prezzi per un pannello di merci, e quindi il livello di inflazione negli Stati Uniti. L'aumento dell'inflazione potrebbe spingere le banche centrali ad alzare i tassi di interesse per abbassare i prezzi. L'aumento dei tassi di interesse attira gli investimenti stranieri e quindi aumenta la domanda di dollari. Una tendenza al rialzo del CPI ha un effetto positivo sulla valuta del paese.

Pubblicazione: mensile, 2 settimane dopo la fine del mese.

Rilevanza: l'IPC è un indicatore rilevante per determinare le pressioni inflazionistiche e misurare l'andamento dei prezzi.

Importanza: molto importante

MCSI - Michigan Consumer Sentiment Index (Fiducia dei consumatori)

Definizione: questa indagine sul sentimento dei consumatori esiste da oltre 50 anni e offre una buona panoramica delle tendenze dei consumatori a lungo termine.

Pubblicazione: relazione preliminare (60% dei risultati totali) il 2 ° venerdì di ogni mese. Il rapporto finale è pubblicato l'ultimo venerdì di ogni mese per il mese precedente.

Rilevanza: un aumento dell'indicatore andrà a beneficio del dollaro, il PIL statunitense è pari a due terzi del consumo delle famiglie.

Importanza: molto importante

GDP - Gross Domestic Product (PIL - prodotto interno lordo)

Definizione: il PIL misura il valore dei servizi e dei beni prodotti negli Stati Uniti. Il PIL alto accelera l'inflazione mentre il PIL basso indica che l'economia del paese è debole.

Pubblicazione: trimestrale, 1 mese dopo la fine del trimestre, la terza o quarta settimana del mese.

Rilevanza: stima la forza della crescita economica e confronta la ricchezza del paese. Tuttavia, la cifra non è realmente aggiornata a causa della pubblicazione tardiva (1 mese di ritardo)

Importanza: importante

New Home Sales (Nuove vendite di case)

Definizione: questo rapporto misura il numero di nuove vendite di case sul mercato durante il mese.

Pubblicazione: mensile da 4 a 5 settimane dopo la fine del mese, solitamente l'ultimo giorno del mese.

Rilevanza: l'indicatore è importante per avere un'idea dell'evoluzione del mercato immobiliare a breve termine, ma a volte la cifra può essere rivista in seguito.

Importanza: molto importante

Existing Home Sales (Vendite di case esistenti)

Definizione: questo rapporto misura il numero di edifici residenziali che sono stati venduti nell'ultimo mese.

Pubblicazione: mensile, 4a settimana di ogni mese per i dati del mese precedente.

Rilevanza: l'indicatore fornisce una buona visione della domanda del mercato, una tendenza al rialzo ha un effetto positivo sulla valuta del paese.

Importanza: importante

Housing Starts (Inizio e permessi di costruzione)

Definizione: numero di case avviate per tipo di casa e regione.

Pubblicazione: mensile, 2 o 3 settimane dopo la fine del mese

Rilevanza: l'indicatore è molto volatile (soprattutto in inverno) e sensibile alle variazioni di velocità. Permette di seguire l'evoluzione del mercato immobiliare e di prevedere l'investimento residenziale che rappresenta il 5% del PIL.

Importanza: molto importante

Retail Sales (Vendite al dettaglio)

Definizione: questo indice misura le vendite totali in dollari delle attività al dettaglio (le vendite di servizi non sono incluse).

Pubblicazione: mensile, 15 giorni dopo la fine del mese.

Rilevanza: l'indicatore fornisce informazioni sui consumi delle famiglie, ma rappresenta solo un terzo del consumo totale.

È importante controllare le vendite al dettaglio escludendo auto e camion per evitare la volatilità estrema.

Importanza: molto importante

Durable Goods Orders(Ordini per beni durevoli)

Definizione: gli ordini di beni durevoli misurano il volume degli ordini di beni durevoli (tre anni o più, macchine utensili, automobili ecc.) Di aziende manifatturiere.

Pubblicazione: mensile: da 3 a 4 settimane dopo la fine del mese.

Rilevanza: un buon indicatore per prevedere l'evoluzione della produzione, le prospettive industriali, l'occupazione e la fiducia degli attori economici nella crescita del paese. Tuttavia, la volatilità dell'indice può aumentare notevolmente a causa dei settori delle armi e dei trasporti, che non sono buoni indicatori.

Importanza: importante

PPI - Producer Price Index (IPP - Indice dei prezzi alla produzione)

Definizione: Il PPI misura il prezzo medio dei beni capitali nell'industria, nel settore minerario, nel settore agricolo e in altre materie prime.

Pubblicazione: mensile, 2 settimane dopo la fine del mese.

Rilevanza: il PPI è un buon indicatore per prevedere l'andamento dei prezzi e le possibili pressioni inflazionistiche.

Importanza: importante

ISM - Institute for Supply Management (Indice del produttore)

Definizione: questo indice misura i cambiamenti nel settore manifatturiero, includendo indicatori quali produzione, nuovi ordini, occupazione, tempi di consegna e scorte.

Pubblicazione: mensile, 1 ° giorno lavorativo per i dati del mese precedente.

Rilevanza: anticipa la salute economica degli Stati Uniti, se l'indice è superiore a 50 il paese è in crescita, mentre una cifra inferiore a 50 indica una probabile recessione.

Importanza: molto importante

Trade Balance (Saldo commerciale)

Definizione: relazione dettagliata delle esportazioni e delle importazioni di beni e servizi per prodotto e per paese.

Pubblicazione: mensile, 6 settimane dopo la fine del mese

Rilevanza: fornisce buoni indizi sul commercio e sulla quota del commercio estero nel calcolo del PIL. L'indicatore è altamente volatile a causa delle variazioni del dollaro rispetto alle altre valute e ad altri fattori stagionali.

Importanza: importante

Precedente : Calendario economico Forex
Seguente : Storici di indicatori economici