Menu

Binance - Revisione di cripto-cambio valuta

Binance

Anche se non avete ancora acquistato la vostra prima moneta criptata, è probabile che abbiate sentito parlare di Binance.

Lo scambio di cripto-valuta con sede a Malta è spesso considerato come una delle più grandi piattaforme per i volumi di trading giornalieri, non da ultimo perché gli utenti hanno accesso a oltre 540 coppie di cripto-cripto-cripto.

Inoltre, con le crescenti possibilità di depositi e prelievi tramite il contante reale, è probabile che la piattaforma continui a crescere.

Se stai pensando di entrare a far parte di Binance per le tue esigenze di investimento in cripto-valuta, allora assicurati di leggere prima la nostra recensione completa. Abbiamo coperto tutto quello che c'è da sapere.

Che cos'è Binance?

Lanciato nel 2017, Binance è una piattaforma di trading che permette agli utenti di acquistare, vendere e scambiare valute criptate come Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, e centinaia di altri. Sebbene l'azienda abbia ora la sua sede centrale nell'isola europea di Malta, il progetto è stato fondato dal cittadino cinese Changpeng Zhao (CZ).

In meno di due anni di attività, Binance è diventato uno dei più grandi scambi di cripto-contante del settore. Infatti, non è raro che la piattaforma faciliti oltre 2 miliardi di dollari di attività di trading ogni giorno.

Fino a poco tempo fa, Binance era principalmente uno scambio di cripto-cripto, il che significa che non era coinvolto in depositi o prelievi di fiat. Tuttavia, come vedremo più avanti, la piattaforma offre ora un supporto limitato per i depositi su conti bancari e carte di credito.

Tuttavia, Binance è diventato famoso per una serie di motivi. Innanzitutto, la piattaforma offre una lista molto ampia di coppie di valute crittografiche. In secondo luogo, le commissioni di transazione sono estremamente basse a Binance. Mentre le commissioni di transazione standard sono in media dello 0,1%, questa cifra può essere ulteriormente ridotta per coloro che detengono il patrimonio digitale proprietario della piattaforma - la NBB.

Oltre alla sua piattaforma di trading, Binance ha lanciato la prima banca a catena di blocco al mondo a Malta. La piattaforma ha anche firmato un Memorandum d'intesa con la Borsa di Malta per facilitare la negoziazione di titoli digitali.

Binance è rinomata anche per la sua dedizione nell'aiutare i bisognosi. Attraverso l'iniziativa della Binance Charity Foundation, la piattaforma ha realizzato una serie di progetti di beneficenza. In particolare, ha recentemente condotto una campagna per aiutare le donne ugandesi che soffrono di povertà.

Come funziona Binance?

Nella sua forma più elementare, Binance permette di acquistare, vendere e scambiare valute digitali come Bitcoin ed Ethereum. Per darvi una visione d'insieme del funzionamento della piattaforma, abbiamo suddiviso i passaggi principali che di solito dovrete seguire per iniziare.

Passo 1: Aprire un conto

Vai alla homepage di Binance e apri un conto. Se si prevede di depositare e prelevare fondi utilizzando solo la valuta criptata, è sufficiente fornire un indirizzo e-mail.

Fase 2: Impostare l'autenticazione a due fattori

Al fine di rendere sicuro il vostro conto, Binance vi chiederà di impostare un'autenticazione a due fattori (2FA). Ciò significa che sarà necessario installare un'applicazione come Google Authenticator sul vostro telefono. Poi, ogni volta che si desidera effettuare il login - o eseguire funzioni chiave dell'account come la richiesta di prelievo - è necessario inserire un codice univoco che può essere trovato solo sul telefono.

Passo 3: Effettuare un deposito

Anche se alcuni paesi possono ora utilizzare una carta di credito o un conto bancario per depositare fondi, si presume che si sta cercando di depositare con il denaro criptato.

Se desiderate effettuare un deposito in valuta a garanzia, dovete andare nella sezione "Fondi" del vostro conto e seguire le istruzioni sullo schermo.

Tuttavia, nella pagina di deposito, è necessario scorrere la lunga lista delle valute criptate supportate e cliccare su quella che si desidera depositare in Binance.

Copiate l'indirizzo unico del portafoglio che vi è stato fornito e usatelo per trasferire fondi dal vostro portafoglio privato.

Fase 4: Trading

Una volta che il vostro deposito di denaro criptato è stato accreditato - che di solito non richiede più di 10-20 minuti - siete pronti per iniziare a fare trading. Passare il mouse sul pulsante "Exchange" nella parte superiore dello schermo e scegliere se si desidera la piattaforma di trading "Basic" o "Advanced". Se sei un principiante, scegli il primo.

Ora avete accesso a oltre 540 coppie di cripto-valuta. Se la cripto-valuta che si desidera acquistare non è direttamente associata a quella depositata, sarà necessario effettuare una transazione aggiuntiva.

Per esempio, se avete depositato con Bitcoin Cash, ma state cercando di acquistare un chip ERC-20 più piccolo che non è abbinato a Bitcoin Cash, allora potreste aver bisogno di scambiarlo prima con Bitcoin o Ethereum.

Una volta completata la transazione, la valuta criptata appena acquistata sarà ora disponibile sul tuo conto Binance. Puoi tenerlo nel tuo conto Binance o prelevarlo in un portafoglio esterno.

Binance offre anche un'API che permette di collegare il vostro conto ad una serie di robot di trading e permettere loro di operare per vostro conto, automatizzando la vostra strategia e approfittando delle operazioni del robot.

Quali valute crittografiche supporta Binance?

Come abbiamo notato in precedenza, una delle principali attrazioni per i commercianti desiderosi di cripto-valuta è che la piattaforma ha una delle più grandi liste di cripto-valute. Mentre i principali player - tra cui Bitcoin, Ethereum, Bitcoin Cash, Litecoin ed EOS, sono ovviamente supportati, Binance è anche buono per chip molto più piccoli e a bassa capitalizzazione.

Invece di elencare tutte le coppie di trading disponibili su Binance, abbiamo elencato le 164 singole valute criptate che possono essere acquistate e vendute sulla piattaforma al momento della scrittura.

  • Aave
  • AdEx
  • aelf
  • Aeron
  • Aeternity
  • Agrello
  • Aion
  • AirSwap
  • Algorand
  • Ambrosus
  • Ankr
  • AppCoins
  • Ardor
  • Ark
  • Augur
  • Bancor
  • Basic Attention Token
  • Binance Coin
  • Binance GBP Stable Coin
  • Bitcoin
  • Bitcoin BEP2
  • Bitcoin Cash
  • Bitcoin Diamond
  • Bitcoin Gold
  • BitShares
  • BitTorrent
  • BlockMason Credit Protocol
  • Blox
  • Bluzelle
  • Bread
  • Cardano
  • Celer Network
  • Chainlink
  • Cindicator
  • Civic
  • Cocos-BCX
  • Contentos
  • Cosmos
  • com
  • CyberMiles
  • Dash
  • Decentraland
  • Decred
  • Dent
  • DigixDAO
  • district0x
  • Dock
  • Dogecoin
  • Dusk Network
  • Eidoo
  • Elrond
  • Enigma
  • Enjin Coin
  • EOS
  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Etherparty
  • Ethos
  • Everex
  • Fantom
  • Fetch
  • FunFair
  • Gas
  • Genesis Vision
  • Gifto
  • GoChain
  • Golem
  • Groestlcoin
  • GXChain
  • Harmony
  • Holo
  • Horizen
  • HyperCash
  • ICON
  • iExec RLC
  • Insolar
  • IOST
  • IOTA
  • IoTeX
  • Komodo
  • Kyber Network
  • Lisk
  • Litecoin
  • Loom Network
  • Loopring
  • Lunyr
  • Mainframe
  • Matic Network
  • Metal
  • Mithril
  • Moeda Loyalty Points
  • Monero
  • Monetha
  • Nano
  • NavCoin
  • Neblio
  • Nebulas
  • NEM
  • NEO
  • Nexus
  • Nucleus Vision
  • NULS
  • OAX
  • OmiseGO
  • Ontology
  • Ontology Gas
  • OST
  • Paxos Standard Token
  • PIVX
  • POA Network
  • Polymath
  • Populous
  • Power Ledger
  • Pundi X
  • QLC Chain
  • Qtum
  • Quantstamp
  • QuarkChain
  • Raiden Network Token
  • Ravencoin
  • Red Pulse Phoenix
  • Ren
  • Request
  • Ripio Credit Network
  • Selfkey
  • Siacoin
  • SingularDTV
  • SingularityNET
  • Skycoin
  • SONM
  • StableUSD
  • Status
  • Steem
  • Stellar
  • Storj
  • Storm
  • Stratis
  • Streamr DATAcoin
  • Syscoin
  • Tael
  • THETA
  • Theta Fuel
  • Tierion
  • Time New Bank
  • TRON
  • TrueUSD
  • USD Coin
  • VeChain
  • Verge
  • Viacoin
  • VIBE
  • Viberate
  • Waltonchain
  • Wanchain
  • Waves
  • WePower
  • WINk
  • XRP
  • YOYOW
  • Zcash
  • Zcoin
  • Zilliqa

 

Register

Quanto costa il trading a Binance?

Sebbene Binance offra una struttura tariffaria per il maker/taker, la commissione standard di trading che pagherete è dello 0,1%. Questa commissione sarà addebitata ogni volta che si acquista e si vende una moneta. Se sei un market maker - cioè stai semplicemente utilizzando la liquidità già disponibile sulla piattaforma, allora puoi ridurre questo importo allo 0,09% se fai trading su più di 500 BTC (o l'equivalente in cripto-valuta) in un periodo di 30 giorni.

La commissione più bassa a disposizione dei market maker è dello 0,04%, anche se è necessario negoziare almeno 150.000 BTC in un solo mese.

All'altra estremità dello spettro, i market maker - che forniscono liquidità alla piattaforma - ricevono anche una commissione iniziale dello 0,1%. Tuttavia, per scambi superiori a 150.000 BTC al mese, questa commissione può essere ridotta allo 0,02%.

Indipendentemente dall'importo delle vostre transazioni, le commissioni applicate da Binance sono tra le più basse disponibili nel campo del trading di cripto-valuta. Inoltre, avete la possibilità di ridurre ulteriormente queste commissioni tenendo la valuta di proprietà di Binance (BNB).

Riduzione dei costi di transazione tramite BNB

Se avete un saldo in BNB, potete utilizzarlo per pagare le vostre commissioni di trading. Così facendo, riceverete uno sconto del 25%. Così, la vostra commissione standard di trading dello 0,1% è ridotta allo 0,075%.

Le tariffe ridotte disponibili tramite BNB saranno ridotte nel tempo. Dove prima erano al 50%, la prossima riduzione li porterà al 12,5%.

Chi ha i requisiti per operare con Binance?

Binance è un sistema di scambio globale di cripto-valuta che ha tradizionalmente accettato utenti di tutti gli stati. Il motivo principale è che gli utenti commerciano prodotti criptati e quindi le norme sono alquanto poco chiare. Questo è particolarmente vero se si considera che i nuovi utenti sono tenuti a fornire solo un indirizzo e-mail per iniziare.

Tuttavia, la piattaforma ha recentemente annunciato che limiterà l'uso del suo scambio ai titolari di passaporti statunitensi. Il motivo principale è che Binance sta cercando di lanciare uno scambio dedicato ai cittadini statunitensi che soddisfi tutti i requisiti normativi. Pertanto, se venite dagli Stati Uniti e desiderate utilizzare Binance, dovrete probabilmente aspettare il lancio dello scambio nazionale.

Depositi, prelievi e pagamenti

Anche se Binance è sempre stato conosciuto come un cripto-cambio di valuta, la piattaforma è ora in grado di facilitare i depositi e i prelievi di valuta fiat. Al momento della scrittura, questo può essere fatto con carta di credito o bonifico bancario. Non tutti i siti sono supportati, quindi è meglio controllare prima questo.

Carta di credito

Se state cercando di utilizzare una carta di credito tradizionale per l'acquisto di cripto-valuta, potete farlo direttamente dal sito web di Binance. Sono accettate sia Visa che MasterCard.

La piattaforma nota che mentre i pagamenti possono essere accettati da carte di credito di tutte le valute, se la valuta originale è diversa dal dollaro USA o dall'euro, possono essere applicate commissioni aggiuntive. In termini di costi di elaborazione standard, ciò rappresenta un costo del 3,5% (minimo 10 dollari). Questo è leggermente inferiore alla tassa Coinbase del 3,99%.

Al momento della scrittura, è possibile utilizzare la carta di credito per acquistare il seguente cripto-money:

  • Bitcoin
  • Ondulazione
  • Moneta Binance
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Bitcoin Cash ABC

Bonifico bancario

Se si desidera depositare e prelevare fondi tramite bonifico bancario, questo può essere facilitato attraverso la piattaforma Binance Jersey. Al momento della stesura della presente relazione, i paesi sostenuti sono principalmente il Regno Unito e l'Europa, nonché una serie di altre giurisdizioni come la Turchia, Singapore, l'Australia, la Nuova Zelanda e gli Emirati Arabi Uniti.

Per ottenere fondi sul vostro conto Binance tramite bonifico bancario, dovete specificare la valuta desiderata e l'importo che desiderate depositare. Binance vi fornirà quindi i dettagli del conto sul quale dovete effettuare il trasferimento, nonché il numero di riferimento da includere nel bonifico.

KYC è richiesto per depositi e prelievi in valuta Fiat

È importante ricordare che Binance vi chiederà di passare attraverso un semplice processo KYC prima di poter accettare la vostra richiesta di deposito fiat. Questo per garantire che Binance rimanga conforme a tutte le leggi anti-riciclaggio. Ciò è particolarmente cruciale per lo scambio, in quanto richiede l'approvazione delle autorità di regolamentazione per avviare uno scambio negli Stati Uniti.

Per farlo, è necessario inserire prima di tutto il nome completo, l'indirizzo, il paese di residenza e la data di nascita. Sarete quindi reindirizzati al partner terzo di verifica della piattaforma - NetVerify. Per completare il processo KYC, è necessario caricare una copia del proprio documento d'identità rilasciato dal governo. Deve essere una patente di guida, un passaporto o una carta d'identità nazionale.

Register

Sicurezza a Binance

Binance offre una serie di misure di sicurezza per garantire che i vostri fondi rimangano al sicuro dalla minaccia di malversazioni esterne. Prima di tutto - e come abbiamo già detto nella nostra panoramica di configurazione dell'account passo dopo passo - vi raccomandiamo di installare 2FA. Ciò significa che se un hacker non ha accesso al vostro cellulare, non potrà accedere al vostro conto Binance.

Inoltre, se si tenta di effettuare il login da un dispositivo o da un indirizzo IP che non è stato utilizzato in precedenza su Binance, sarà necessario confermarlo tramite il proprio account di posta elettronica registrato. Potete anche scegliere di ricevere notifiche via e-mail quando vengono eseguite funzioni chiave dell'account, come ad esempio i prelievi.

Per quanto riguarda i prelievi, Binance ha recentemente introdotto la funzione "Address Whitelisting". In generale, è possibile ritirare i fondi a qualsiasi indirizzo del portafoglio. Tuttavia, se impostate la funzione di whitelist degli indirizzi dal vostro conto, potete assicurarvi che i prelievi possano essere effettuati solo su un indirizzo. Naturalmente, è possibile modificare questa opzione in qualsiasi momento, ma sarà necessario passare attraverso alcune ulteriori fasi di sicurezza.

Fondo di riserva SAFU

Ci piace molto il Secure Asset Fund for Users (SAFU) che Binance ha introdotto nel 2018. La funzione SAFU funge da fondo di riserva in caso di pirateria informatica. Il fondo di riserva SAFU è finanziato prendendo il 10% di tutte le commissioni di negoziazione generate da Binance. Se si tiene conto dei volumi di trading multimiliardari di dollari a cui la piattaforma è abituata, il fondo potrebbe potenzialmente raggiungere un importo significativo.

Per quanto siano grandiose le caratteristiche di sicurezza di Binance, è importante notare che la piattaforma è stata effettivamente violata nel maggio 2019. Gli attori malintenzionati sono stati in grado di rubare a distanza un surplus di 7.000 Bitcoin, che all'epoca rappresentava un valore di mercato di poco più di 40 milioni di dollari. La buona notizia è che la piattaforma ha utilizzato il suddetto fondo SAFU, il che significa che i clienti di Binance interessati non hanno perso denaro.

Regolamento di Binance

In termini di status normativo, il Binance è regolamentato a Malta in base al suo nuovo Virtual Financial Assets Act (VFA). A parte questo, Binance non è autorizzato da altri organismi di regolamentazione. Ciò non significa tuttavia che la piattaforma non rispetti i suoi obblighi antiriciclaggio.

Al contrario, Binance richiede che tutti i clienti che prevedono di utilizzare valute fiduciarie per depositare e prelevare fondi passino attraverso un processo KYC. Inoltre, se si tenta di ritirare più di 2 BTC in un periodo di 24 ore, si dovrà anche passare attraverso un processo di verifica.

È inoltre importante notare che Binance sta richiedendo l'approvazione normativa negli Stati Uniti per avviare uno scambio con licenza completa per i cittadini statunitensi. Ciò significa che dovrà garantire che i suoi sforzi normativi siano ineccepibili se vuole ottenere il via libera.

Negoziazione di margini

Il team di Binance ha recentemente introdotto il trading di margine nella sua piattaforma. Se siete interessati, dovreste richiedere un conto di margine, che includerà un modulo di esonero di responsabilità che indicherà la vostra comprensione dei rischi.

Dovrete quindi trasferire le vostre valute criptate nel vostro portafoglio di negoziazione dei margini, che viene essenzialmente utilizzato come garanzia collaterale rispetto ai fondi che intendete prendere in prestito. Binance vi permetterà di fare trading con un leverage di 3:1, il che significa che se avete 1 BTC, potete effettivamente prendere in prestito 2 BTC.

Se siete impegnati nel trading di margine e il vostro saldo di margine scende al di sotto di 3:1, Binance vi contatterà per informarvi che è necessario un margin call per evitare la liquidazione. Se il vostro saldo del margine scende a 1:1, Binance sarà obbligato a liquidare la vostra attività, il che significa che perderete la vostra garanzia.

Pertanto, dovreste condurre operazioni di margine solo se avete una buona comprensione dei rischi sottostanti.

Binance: Il Verdetto?

In sintesi, è facile capire perché Binance è ora uno dei più grandi scambi di cripto-valuta del settore. Con commissioni di intermediazione molto basse, centinaia di coppie di criptaggio e funzioni di sicurezza avanzate - Binance è una scelta eccellente se stai cercando uno scambio a cui partecipare.

In effetti, è sorprendente la rapidità con cui la piattaforma è cresciuta dal suo lancio nel 2017. Binance è già responsabile di miliardi di dollari in volumi di trading settimanali.

È anche un bene che la piattaforma sia ora in grado di facilitare i depositi e i prelievi di valuta. Anche se al momento in cui scriviamo, questa funzione è disponibile solo in un numero limitato di stati, è probabile che Binance continuerà a distribuire i suoi servizi di carta di credito e bonifico bancario nei prossimi mesi.

Binance